rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport Conegliano

Egonu, addio all'Imoco Conegliano: si trasferisce in Turchia

Maxi-offerta del Vakifbank per portare in riva al Bosforo la giocatrice a fine stagione. Probabile addio anche di Sylla: si smonta la squadra dei sogni, capace di conquistare 76 vittorie consecutive

La notizia era nell'aria da mesi ma ora l'ufficialità sembra essere ad un passo. Paola Egonu lascerà a fine stagione l'Imoco Conegliano, squadra con cui ha battuto ogni record (ben 76 le vittorie consecutive conquistate) e vinto trofei a raffica, per trasferirsi al Vakifbank Istanbul, squadra allenata dal tecnico italiano Giovanni Guidetti. La squadra turca, pronta ad aprire le porte anche all'attuale compagna di squadra Sylla, aveva battuto Conegliano nella finale del Mondiale per club che si è svolto nel dicembre scorso ad Ankara. A riportare la notizia del prossimo divorzio tra Egonu e Conegliano è l'edizione on line della Gazzetta dello sport che ipotizza, tra le possibili soluzioni, l'ingaggio da parte della società trevigiana della svedese Isabelle Haak che milita attualmente nel Vakifbank e in passato aveva giocato con Scandicci. Egonu aveva respinto un anno fa un'offerta da un milione di euro a stagione presentata dal Fenerbahce. Per lei in arrivo un ingaggio ancora più ricco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Egonu, addio all'Imoco Conegliano: si trasferisce in Turchia

TrevisoToday è in caricamento