Debutto vincente del Treviso Calcio in Coppa Italia: Istrana battuto di misura

I biancocelesti escono vincitori dal debutto ufficiale stagionale grazie ad un gol del solito Garbuio. Tre punti quindi fondamentali in attesa della sfida contro il Nervesa

TREVISO Un Treviso concreto ha ragione, con il minimo scarto, dell’ostico Istrana di mister Bonaldo nel primo turno di Coppa Italia. I biancocelesti, seppur privi di Caseres, Djukic, Garcia, Seno e della new entry Mariano, hanno comunque disputato un’onesta partita concretizzando il buon lavoro svolto nella prima frazione in avvio di ripresa quando capitan Garbuio, con una zampata delle sue, ha messo la palla alle spalle del portiere Gemin. Tre punti in cassaforte che contano moltissimo in vista del prossimo turno contro il Nervesa.

ISTRANA-A.C.D.TREVISO 0-1

MARCATORE: 50′ Garbuio.

ISTRANA: Gemin, Manente, Strippoli, Gallina, Zugno, Pedon, Barra (55′, Facioni), Figallo, Sartori (64′, Fardin), Bellé. A disp.: Minin, Rizzo, Biondo, Favaro, Zinin, Pellizzari, Molin. All.: Bonaldo.

A.C.D.TREVISO: Rossetto, Cazzaro, Granzotto (77′,Secco), Stendardo, Pegoraro, De Biasi, De Marchi (85’,Guida), Fiorotto, Garbuio, Baggio (92’, Livotto), Scarpa. A disp.: Dan, Guerra, Lazzaro, Corò. All.: Graziano.

Arbitro: Liviero di Vicenza; assistenti: Rocco e Fortugno di Mestre.

Ammoniti: Figallo e Gallina dell’Istrana Stendardo e Garbuio del Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: rec.: pt 0’, st 5’; spett.: 250 circa con larga rappresentanza ospite; sereno, poco nuvoloso, clima mite, campo in pessime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento