Sport

Alle De Longhi il primo giocatore Usa: arriva LaMarshall Corbett

Alto 191 centimetri, nato a Raleigh (North Carolina) il 21 novembre 1988, aa come modelli Kevin Durant e soprattutto Kobe Bryant

TREVISO C’è la firma. LaMarshall Corbett alla De’ Longhi Basket per la prossima stagione in A2. Il pubblico potrà presto ammirare il gioco dello statunitense 27enne, “combo guard”, un giocatore che svaria tra il ruolo di guardia e quello di playmaker.

Alto 191 centimetri, nato a Raleigh (North Carolina) il 21 novembre 1988, dopo l'high school di Yanceyville ha frequentato un college di Division II, Angelo State (20 punti a gara nell'ultimo anno con 4.5 rimbalzi e 2 assist). E' stato inserito nel 2011 nel secondo quintetto All American della Division II. Non scelto dalla NBA pur essendo nel mirino di molti scout, ha iniziato una carriera europea solida che l'ha portato nel 2011/12 in Polonia al Tarnobrzeg Siarka dove ha esordito con 16 punti abbondanti di media in 31 minuti con un ottimo 46% da tre, 2.5 rimbalzi  e 2.4 assist. Poi in Francia, due stagioni nella PRO B (la nostra A2), con  circa 13 punti a gara sia nel primo anno a Nantes (37.7% da tre, 48% da due e 2 assist), sia nel secondo a Rouen dove era diretto da Laurent Sciarra, ex giocatore a Treviso. 

La scorsa stagione il ritorno in Polonia al Torun dove è ulteriormente cresciuto: 16.7 punti a partita, 47.6% da due, un 41.7% da tre che ne conferma le grandi doti balistiche, 82% ai tiri liberi e 3.1 assist in 28 minuti di utilizzo medio. Ha come modelli Kevin Durant e soprattutto Kobe Bryant (è tifoso Lakers), ed è un giocatore in crescita, dotato di un ottimo tiro da fuori e di doti tecniche e fisiche che gli permettono di disimpegnarsi sia nel ruolo du guardia tiratrice che di playmaker.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alle De Longhi il primo giocatore Usa: arriva LaMarshall Corbett

TrevisoToday è in caricamento