menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imoco Volley, primo allenamento al Palaverde

CONEGLIANO Inizio con il sorriso per la stagione delle Pantere dell’Imoco Volley: oggi primo allenamento a ranghi giocoforza ridotti al Palaverde, ma già il caldo abbraccio del pubblico a dare la giusta carica alle “Quattro Moschettiere” che agli ordini di coach Davide Mazzanti e del suo staff, con Rossano Bertocco e Daniele Santarelli assistenti e Terry Rosini per la parte fisica, hanno svolto un intenso allenamento inaugurale. Jenny Barazza, la veterana, con l’Imoco Volley fin dal primo anno, poi il ritorno di Marta Bechis dopo un anno di Polonia, e le due “absolute beginners” in gialloblu’, la scudettata Serena Ortolani e la schiacciatrice toscana Alice Santini.
“E’ stata un’estate lunghissima, è bello ricominciare in un ambiante così stimolante, molto carichi e con un po’ di emozione, allenare al Palaverde è davvero bello. Iniziamo la stagione con quattro giocatrici, dalla prossima settimana avremo anche qualche rinforzo con le giovani del San Donà e qualche maschio “sparring”, poi arriveranno a meta’ settembre Vasilantonaki e più avanti le azzurrine De Bortoli e Nicoletti, ma la squadra al completo con le azzurre e le americane l’avro’ a pochi giorni dall’inizio del campionato - ha detto il coach Mazzanti -. Pero’ abbiamo creato questo gruppo con delle idee precise sul piano tecnico, quindi questo dovrebbe facilitarci, inoltre ho contatti frequenti con il coach USA Kiraly per poter coordinare un lavoro omogeneo sia dal nostro punto di vista che dal loro, sia per questi mesi che per la stagione. Questo ci avvantaggerà un po’, ma è ovvio che poi l’intesa tra le singole e l’alchimia si dovrà creare insieme. Ci lavoreremo, fin da subito.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento