menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In copertina l'azione di Yannick Abanga che ha portato alla terza marcatura biancoblù

In copertina l'azione di Yannick Abanga che ha portato alla terza marcatura biancoblù

Bella vittoria in trasferta per il Mogliano Rugby: contro il Colorno finisce 31-21

Mogliano vince segnando quattro mete e ottiene l'obiettivo della vigilia. Partita gestita con buona solidità mentale e bonus mete guadagnato senza lasciare punti agli avversari

Mogliano vince segnando quattro mete e ottiene l'obiettivo della vigilia. Partita gestita con buona solidità mentale e bonus mete guadagnato senza lasciare nemmeno un punticino agli avversari. Mogliano anche oggi non è stata perfetta, lascia qualche spazio difensivo di troppo alle folate avversarie e subisce la fisicità della maul avversaria, però ribatte sempre colpo su colpo e organizza delle magnifiche azioni offensive realizzando ottime mete. In tutte le situazioni di gioco Mogliano sembra voler reagire con i fatti a quanto visto una settimana fa, commette però ancora qualche ingenuità che permette ai padroni di casa di sfruttare la loro arma migliore e rimanere agganciati alla partita.

Nel secondo tempo una meta per parte, ognuno grazie ai propri drive avanzanti, poi difesa aggressiva dei biancoblù che non da la soddisfazione del pareggio a Colorno, anzi riesce a togliergli il bonus difensivo proprio allo scadere con un piazzato realizzato dal player of the match Alessandro Garbisi. Sabato prossimo il recupero del match contro Viadana, decisivo per il traguardo del quinto posto in classifica.

Le parole di Salvatore Costanzo al termine dell'incontro: “Avevamo bisogno di risposte dopo la scorsa settimana. Ho visto ottime cose in attacco, in particolare nei primi 20 minuti. Venire qui a Colorno e fare 5 punti non era semplice, loro sono una squadra aguerrita, fisicamente ci ha creato qualche problema, e abbiamo sofferto i loro drive. Nonostante le buone cose, ancora tanti errori, ancora indisciplina e qualche disattenzione di troppo in fase difensiva. Comunque una buona reazione alla scorsa prestazione e con molta gente ancora indisponibile buona la risposta di tutti quelli scesi in campo, che hanno saputo dare un ottimo contributo. Dobbiamo lavorare sulla difesa da drive, e tornare agli standard difensivi di inizio stagione. In ogni caso abbiamo migliorato il possesso da touche, siamo stti bravi in mischia chiusa, anche dopo i cambi, e mi ritengo pertanto abbastanza soddisfatto. Da domani iniziamo già a pensare alla partita contro Viadana che sarà durissima".

HBS Colorno v Mogliano Rugby 21-31 (14-21)
Marcatori: p.t. 7’ m. Alvarado tr. Kearns (7-0); 10’ m. Garbisi tr. Stella (7-7); 19’ m. Abanga tr. Stella (7-14); 22’ m. Zanatta tr. Stella (7-21); 32’ m. Silva M. tr. Kearns (14-21); s.t. 47’ m. Silva M. tr. Kearns (21-21); 53’ m. di punizione Mogliano (21-28); 80’ cp. Garbisi (21-31)

HBS Colorno: Van Tonder; Gesi (62’ Silva F.); Chibalie, Balocchi; Bronzini (71’ Massari); Kearns (65’ Ceresini), Pasini; Mozzato (57’-61’ Sapuppo); Boccardo (61’ Sapuppo), Sarto (Cap) (73’ Parolo); Chiappini, Zecchini; Alvarado (71’ Chalonec), Silva (53’ Buondonno), Singh (65’ Tica). All. Cristian Prestera

Mogliano Rugby: Abanga (41’ D’Anna); Dal Zilio, Cerioni, Zanatta (63’ Pavan), Guarducci (Cap); Stella (60’ Fabi), Garbisi; Derbyshire; Zago (49’ Corazzi), Finotto; Bocchi (73’ Spironello), Sutto (46’ Lamanna); Michelini (46’ Ceccato N.), Bonanni (80' Pagotto), Ceccato A. All. Salvatore Costanzo

Arb. D’Elia (Bari), AA1 Russo (Treviso); AA2 Merli (Jesi), Quarto Uomo: Annoni (Milano)
Cartellini: al 79’ giallo a Zecchini (HBS Colorno)
Calciatori: Kearns (HBS Colorno) 3/3; Stella (Mogliano Rugby) 3/3; Garbisi (Mogliano Rugby) 1/1
Note: Nuvoloso 15° - campo in ottime condizioni - match disputato a porte chiuse
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 0; Mogliano Rugby 5
Peroni Player of the Match: Alessandro Garbisi (Mogliano Rugby) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento