rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Sport Mogliano Veneto

Trofeo Eccellenza: il Mogliano Rugby ci prende gusto e batte anche il San Donà

Si tratta di un’altra vittoria con bonus offensivo. Ora però bisogna tornare a fare bene in Campionato, anche perché il prossimo appuntamento è con i cugini del Petrarca Padova

MOGLIANO VENETO Mogliano concede il bis e porta a casa dalla trasferta di San Donà un’altra vittoria con bonus offensivo. Nella prima frazione San Donà cerca immediatamente di scappare via, infilando due mete in sequenza con delle belle giocate corali e la complicità di qualche allegra interpretazione difensiva dei biancoblòù. Poi la reazione di Mogliano non tarda ad arrivare e con una rolling maul finalizzata da Nicotera e la successiva meta con l’ovale schiacciato sul filo dell’area di meta di Buondonno, pareggia il risultato. Mogliano continua a cercare il gioco e l’avanzamento e sul finire del primo tempo trova il calcio di punizione del sorpasso. Il secondo tempo vede i biancoblù ancora in avanti e dopo molti tentativi falliti, trovano la terza meta ed il break con Flammini.

San Donà non ci stà e accorcia nuovamente il risultato. Si gioca da entrambe le parti e stavolta tocca ad Antonio Giabardo siglare la meta del nuovo allungo e del bonus sulla bandierina. Il finale di gara regala nuova emozioni con i padroni di casa che accorciano nuovamente con la quarta meta e tengono in bilico l’esito dell’incontro. Mogliano però non molla, mantiene calma e lucidità riuscendo a concludere positivamente il match. Due vittorie di fila erano sperate ma non facili da realizzare, i ragazzi di Dalla Nora ci sono riusciti e adesso l’attenzione sarà tutta rivolta al Campionato dove le difficoltà continueranno a crescere. Il prossimo appuntamento sarà infatti sabato prossimo, 27 gennaio, alla Guizza, per la seconda giornata del girone di ritorno del Campionato di Eccellenza contro il Petrarca Padova.

Federico Dalla Nora: “Abbiamo fatto una buona prova pur con qualche errore di troppo in fase difensiva. Abbiamo concesso un po’ troppo nelle prime mete subite, ma poi siamo riusciti a reagire bene. I ragazzi hanno lottato come sempre e sono felice per loro perchè se lo meritano, è vero che a livello di risultato la partita non aveva valore, ma è sempre meglio vincere che perdere, anche per acquisire fiducia in quello che facciamo. Sono contento perchè pur con l’età media della squadra molto bassa siamo venuti a San Donà per giocare e qui non è mai facile".

Lodovico Manni, Mvp del match: “Siamo contenti per la vittoria di oggi, lavoriamo molto e lo staff sta cercadno di farci crescere giorno dopo giorno, soprattutto nella continuità durante gli ottanta minuti, cosa che a volte ci penalizza. Oggi lo abbiamo fatto all’inizio, poi ci siamo svegliati ma dovremmo essere sempre concentrati. Contento anche per la meta da drive, che volevamo in particolar modo e ci siamo riusciti. Anche la nomina a man of the match mi fa piacere, forse ha influito la grande mole di palloni che sono riuscito a portare avanti. Ora speriamo nel campionato, cercheremo di fare in modo di ottenere qualche buon risultato anche li".

Trofeo Eccellenza, VI giornata

LAFERT SAN DONA’ v MOGLIANO RUGBY 24-27 (12-15)

Marcatori: p.t.1’ m. Bacchin tr. Biasuzzi (7-0), 6’ m. Biasuzzi (12-0), 16’ m. Nicotera (12-5), 22’ m. Buondonno tr. Giabardo (12-12), 43’ cp. Giabardo (12-15); s.t.50’ m. Flammini tr. Giabardo (12-22), 56’ m. Biasuzzi (17-22), 62’ m. Giabardo A. (17-27), 74’ Bauer tr. Biasuzzi (24-27)

Lafert San Donà: Biasuzzi; Rigo, Schiabel, Bertetti (54’ Pratichetti), Bardella (36’ Steolo); Ambrosini (65’ Falsaperla), Pelloia; Vian (42’ Bauer), Bacchin, Menconi (80’ Vian GL); Erasmus, Tofanelli (65’ Van Vuren); Ros (70’ Bruniera), Vian (41’ Dal Sie), Pasqual (54’ Zanusso). All. Ansell

Mogliano Rugby: Mornas; Facchini (70’ Giabardo A.), Buondonno, Zanatta, D’Anna (65’ Gubana); Giabardo, Fabi; Manni (75’ Baldino), Carraretto (47’ Corazzi), Finotto; Flammini, Vecchiato (15′-25′ Maso)(65’ Maso); Bigoni (42’ Stefani), Nicotera (60’ Ferraro), Ceccato (47’ Vento). All. Dalla Nora

Arb.: Clara Munarini; AA1 Zaniol (Treviso), AA2 Toneatto (Udine)

Calciatori: Biasuzzi (Lafert San Donà) 2/4; Giabardo (Mogliano Rugby) 3/5

Note: giornata nuvolosa, campo pesante. Stadio Pacifici 285 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 2; Mogliano Rugby 5

Man of the Match: Manni (Rugby Mogliano)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Eccellenza: il Mogliano Rugby ci prende gusto e batte anche il San Donà

TrevisoToday è in caricamento