menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Veneto: applausi alla serie C del Preganziol, ma la finale sfuma

Risultati alla mano, il campo ha decretato che la Polisportiva Preganziol si è superata accedendo alle semifinali ma ha poi sbattuto contro l’ostacolo del Pittarello Legnaro & Dolo

Termina fra gli appalusi generali la Coppa Veneto per VolleyPro 43 che anche in casa nulla può contro il Pittarello Legnaro, compagine avviata alla promozione in serie B. Sebbene l’impresa di accedere alla finale di Coppa Veneto non sia riuscita, vale la pena di celebrare l’entusiasmante cavalcata delle ragazze della serie C di Preganziol. Innanzitutto è bene puntualizzare che, risultati alla mano, il campo ha decretato chiaramente che la Polisportiva Preganziol si è superata accedendo alle semifinali ma che assai difficilmente avrebbe potuto superare l’ostacolo chiamato Pittarello Legnaro & Dolo.

Pur considerando che ogni incontro può nascondere risultati imprevedibili, il doppio 3-0 subito in semifinale per mano della compagine padovana, permette, a mente fredda, di analizzare il percorso senza particolare rammarico. Anzi, come sottolinea coach compagno, con gratitudine nei confronti dell’intera squadra: «Alle mie ragazze va dato merito di essersi approcciate a tutte le partite da settembre ad oggi con grande spirito di sacrificio, dedizione e caparbietà. Hanno saputo affrontare tutte le vicissitudini con serietà e maturità. La coesione e la forza del gruppo hanno dato e stanno dando frutti tangibili. Allora voglio dire un grazie di cuore a tutta la squadra, perché la nostra società è arrivata alle semifinali di Coppa Veneto solo due volte in 20 anni di continua presenza in regione».

Ripercorriamo le tappe del percorso fatto. Nel girone d’apertura, disputato fra settembre e ottobre, Volley Pro 43 si è classificato al primo posto vincendo contro San Donà, Asd San Giorgio, Volley Fontane e Tomasoni Bremas. Guadagnato l’accesso ai sedicesimi, ha superato il turno su gara secca sconfiggendo 3-0 il Thema Studio Torri di Quartesolo. Da lì in poi è aumentato il grado di difficoltà ma le ragazze di Preganziol hanno tirato dritto. 3-1 la vittoria sul S. Domenico di Camposampiero negli ottavi di finale, e accesso diretto ai quarti dove Volley Pro Preganziol si è superato. Di fronte, l’allora capolista del girone A ovvero il Volley Bassano. Sempre in gara secca, la squadra di Lidia Compagno ha vinto 3-1 ed ha staccato il pass per le semifinali. Dopodiché, il risultato è storia recentissima. La società intera della Polisportiva Preganziol si unisce all’allenatrice Lidia Compagno applaudendo le ragazze della serie C.

VOLLEY PRO 43 PREGANZIOL - PITTARELLO LEGNARO & DOLO: 0 – 3

21-25 (23’);20-25 (25’); 25-27 (32)

ARBITRI: 1° - OLIVE ALESSANDRA (VR); 2° - BRONZATI ENRICO (VR) – SEGNAPUNTI: VISENTIN ANTONELLA

Durata incontro: 80 min. Durata totale incontro: 86 min.

VOLLEY PRO 43 - PREGANZIOL

2-Brusò (0); 4-Valotto (12); 5-Baldassa (1); 6-Wabersich (11); 7-Zanibellato (4); 8-Casarin (5); 9-Daniotti (4); 11-Tonolo (0); 12-Busnardo (7); 14-Martin (0); 18-Castore (L1); Piazza (L2)

1° Allenatore: Compagno Lidia – 2° Allenatore: Berardi Flavio

MVP: VALOTTO GIORGIA

PREGANZIOL: PUNTI FATTI: 44; ERRORI FATTI: 23; PUNTI TOTALI INCONTRO: 66; BATTUTE ACE: 1; BATTUTE SBAGLIATE: 5; MURI PUNTO: 5; ATTACCHI SBAGLIATI: 11; ATTACCHI MURATI: 9; ATTACCHI PUNTO: 38; RICEZIONI SBAGLIATE: 8. Tempi: 5; Sostituzioni: 4

PITTARELLO LEGNARO & DOLO

1-Vitturi (1); 2-Donolato (12); 3-Guglielmo (3); 5-Scarpa (n.e.); 8-Freni (8); 9-Negrato (7); 11-Carraro (1); 12-Cacco (7); 13-Felicioli (10);14-Benin (4); 15-Calore (L1); 7-Rango (1) (L2)

1° Allenatore: Rocchi Flavio – 2° Allenatore: Sicchieri M.A.

MVP: DONALATO FRANCESCA

PITTARELLO (PD): PUNTI FATTI: 54; ERRORI FATTI: 22; PUNTI TOTALI INCONTRO: 77; BATTUTE ACE: 8; BATTUTE SBAGLIATE: 7; MURI PUNTO: 9; ATTACCHI SBAGLIATI: 13; ATTACCHI MURATI: 6; ATTACCHI PUNTO: 37; RICEZIONI SBAGLIATE: 1; Tempi: 2; Sostituzioni: 1

compagno-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento