rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport Conegliano

Virginia Scardanzan di nuovo sul podio nelle finali nazionali del campionato universitario americano

La portacolori di Atletica Silca Conegliano è di bronzo nel salto con l’asta con la misura di 4.15. Nel 2021 era stata due volte seconda (indoor e outdoor) nelle NCAA National Championship Division II

Virginia Scardanzan è ancora protagonista Oltreocecano. Nella serata di venerdì, a Pittsburg, in Kansas (Stati Uniti), la portacolori di Atletica Silca Conegliano è salita nuovamente sul podio nelle finali della NCAA Division II Indoor Championship, le finali nazionali del campionato universitario americano. La ventiquattrenne trevigiana in forza alla Washburn University di Topeka, in Kansas, ha conquistato infatti il bronzo nella gara del salto con l’asta dove ha valicato l’asticella posta a 4.15 metri. La misura è la stessa delle due atlete che l’hanno preceduta sul podio, Kyla Davis ed Ellianne Kimes, che però hanno commesso meno errori.

Ennesima grande prestazione dunque per Scardanzan, che lo scorso anno era riuscita a salire due volte sullo stesso podio della NCAA, allora al secondo posto, sia nella rassegna indoor che in quella outdoor, oltre che a laurearsi vicecampionessa italiana assoluta nel salto con l’asta ai campionati italiani di atletica leggera andati in scena a Rovereto a fine giugno. Nel 2021 nel Paese a stelle e strisce, Scardanzan ha vinto anche la gara di asta ai MIAA Outdoor Championships, è stata nominata per due volte studente-atleta della sua Washburn University di Topeka, dove si è laureata in kinesiologia ed è stata eletta atleta femminile dell’anno della Regione Centrale americana dalla US Track & Field e Cross Country Coaches Association (USTFCCCA). Sempre in America, lo scorso maggio a Kearney, in Nebraska, la studentessa di Preganziol è salita fino a 4.35, misura che è valsa l’ottavo posto nella graduatoria italiana di sempre del salto in asta. Attualmente frequenta un master in Business, sempre alla Washburn University.

“Ancora una bella prestazione per la nostra Virginia Scardanzan, che sta riprendendo confidenza con l’asta dopo un periodo di stop per un infortunio alla schiena – commenta il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin -  sappiamo che Virginia è atleta dalla grande carica agonistica e sa esaltarsi in particolare quando ci si gioca le medaglie che contano. Anche venerdì, seppur ancora non nella condizione fisica ideale, ha dato il meglio di sé, confermandosi ancora protagonista negli Stati Uniti. Siamo sicuri che anche in questa stagione sarà regalarci tante soddisfazioni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virginia Scardanzan di nuovo sul podio nelle finali nazionali del campionato universitario americano

TrevisoToday è in caricamento