menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Servirà questo spirito in gara 2 per raggiungere l'obiettivo "Finale" (foto Alfio Guarise)

Servirà questo spirito in gara 2 per raggiungere l'obiettivo "Finale" (foto Alfio Guarise)

Semifinale scudetto di ritorno: Mogliano cerca l'impresa contro Calvisano

Sarà una super partita quella di domenica al Peroni Stadium: il Marchiol deve infatti ribaltare il risultato sfortunato della partita d'andata

MOGLIANO VENETO Dentro o fuori, domenica a Calvisano non ci saranno altre possibilità per i biancoblu di Properzi e Galon. Vincere, e raggiungere la Finale del 30 maggio, o salutare definitivamente il Campionato, anche per questa stagione, ad un passo dal paradiso. Si parte dal 15 a 30 di domenica scorsa, 0 - 4 in classifica, e una differenza punti di -15 a vantaggio dei gialloneri. Impresa difficile? Certamente, lo era prima di gara 1 e adesso lo è ancora di più. Serve una partita perfetta ed è quello a cui l'intera squadra sta puntando. Le motivazioni non possono mancare e la voglia di non rendere vani i sacrifici fatti durante una lunga stagione come questa dovranno far superare le fatiche e le difficoltà che i ragazzi incontreranno nei prossimi ottanta minuti. Una battaglia dove cuore e testa faranno la differenza.

Ezio Galon: "Non partiamo sicuramente favoriti in questa seconda semifinale, ma il fatto di aver lasciato così tanti punti a Calvisano in casa nostra deve essere motivo di grande rivalsa per i ragazzi che scenderanno in campo. Troppe volte in questa stagione abbiamo lasciato punti ai nostri avversari e abbiamo rincorso il risultato. Il bello del rugby però è che ogni weekend hai la possibilità di rifarti degli errori commessi nel precedente, a maggior ragione nei doppi confronti consecutivi, quando incontri subito la squadra che ti ha battuto nella gara di andata. Faremo di tutto per ribaltare il risultato e per far si che non sia l'ultima partita della stagione".

Questa la probabile formazione che scenderà in campo domenica presso il Peroni Stadium di Calvisano, calcio d'inizio alle ore 18.10 (diretta Rai Sport 1):

15 Van Zyl, 14 Benvenuti, 13 Ceccato Enrico, 12 Pavan, 11 Guarducci, 10 Barraud, 9 Endrizzi, 8 Halvorsen, 7 Saccardo, 6 Filippucci 5 Cicchinelli, 4 Maso, 3 Rouyet, 2 Ferraro, 1 Ceccato Andrea. A disp.: 16 Gega, 17 Appiah, 18 Buonfiglio, 19 Bocchi, 20 Corazzi, 21 Semenzato, 22 Boni, 23 Onori

arb. Liperini

g.d.l. Rizzo, Russo

quarto uomo: Borraccetti

TMO: Roscini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento