menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imoco Volley: Serena Ortolani è la nuova capitana delle Pantere

Il team di Conegliano, campione d'Italia in carica, ha scelto la sua nuova capitana e ha assegnato alle giocatrici della formazione i nuovi numeri di maglia. Ecco quali sono

CONEGLIANO Decisa la nuova capitana dell'Imoco Volley: sarà Serena Ortolani, al suo secondo anno con la maglia delle Pantere, elemento di sicura esperienza (ha vinto quest'anno l suo quarto scudetto, secondo consecutivo), attualmente a Rio de Janeiro per le Olimpiadi insieme alle altre due gialloblu' Moki De Gennaro e Anna Danesi. La vicecapitana sarà invece la nuova schiacciatrice, ex Vicenza, Elisa Cella, neo arrivo di quest'estate.

Nelle scorse ore sono stati definiti anche i numeri di maglia del nuovo roster 2016/17, composto da 13 giocatrici che agli ordini di coach Mazzanti saranno impegnate sui quattro fronti caldi di Campionato, Coppa Italia, Supercoppa e Cev Champions League. Il n°1 sarà di Serena Ortolani, che giocava l'anno scorso con il 6, la n° 2 sarà la giovane messicana Samantha Bricio, al 4 troviamo "Lia" Malinov, con il n° 5 la "bomber" Tomsia, al n° 6 la vicecapitana Elisa Cella, il 7 ce l'ha Raphaela Folie, la regista Skorupa evoluirà con il n°8, la libero Fiori con il 9, Moki De Gennaro si tiene stretto per il quarto anno il suo n°10. N°11 per Anna Danesi, la centrale azzurra, con il 12 avremo l'esperienza di Carolina Costagrande, con il 15 Robin De Kruijf la fortissima centrale olandese attualmente a Rio, per chiudere con la veterana Jenny Barazza, che inaugurà con il n°18 la sua quinta stagione con la maglia delle Pantere. L'Imoco sembra pronta per tornare a graffiare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento