Entra nel vivo il trofeo "Duca di Dolle" allo Sporting club di Vacil

Brilla la stella di Luca Castagnola. L’under 18 di Castagnola di S.Margherita Ligure che è seguito da Massimo Sartori presso l’Accademia Vicentina

Valentino Daniele

Allo Sporting Vacil torneo di 2^ categoria dove si respira un tennis d’alta quota. Trofeo Duca di Dolle con 3.000€ di montepremi e ieri si sono visti molti giocatori dediti al professionismo. Ha impressionato il ligure Luca Castagnola (foto qui sotto) che con il laziale Gaston Erhardt sebbene il punteggio di doppio 6/2, stia stretto, ha dato vita ad uno dei più begli incontri di livello della giornata. L’under 18 Castagnola di S.Margherita Ligure (in foto) è seguito dal Massimo Sartori presso l’Accademia Vicentina ed i progressi si vedono. Velocità di gambe, servizio ficcante e tenuta mentale che gli hanno consentito di portare a casa sempre i punti più importanti.

Castagnola Luca Back drive jump very good-2

Non ce l’ha fatta il nostro veterano Nicola Ronchi (foto qui sotto) contro il pistoiese Jacopo Landini. Una prova di carattere per il “nostro” Ronchi (in foto) che nel primo set era subito andato in vantaggio per poi subire la rimonta del 19enne toscano. Due ore di gara per il giocatore mancino del Volpago che non ha risparmiato nulla dando quanto aveva in corpo. Nella lunga distanza, è uscita la forma più atletica del giovane, anche se gli stili di gioco erano completamente opposti, old style ma efficace, quello di Ronchi ed ovviamente moderno quello di Landini. Passa il turno il funambolico trevigiano Daniele Valentino (in foto in alto mentre recupera una palla impossibile senza guardarla e con polso inverso) impresa ottenuta contro il bolzanino Christian Fellin. Alle 16.00 incrocerà il vikingo opitergino Giovanni Agostinetto. Sempre alle 16 scenderà in campo il finalista dell’Open da Pino di Mogliano Francesco Ferrari tds number three tra il vincente Balzan/Rossi. Alle 18.00 Matteo Meneghetti del Volpago vs Niccolò Pozzani under 18 veronese. In contemporanea un altro trevigiano Mattia Ghedin con il vicentino Tommaso dal Santo. Alle 19.30 sarà il turno del villorbese con tessera trentina Matteo Marfia con l’under 18 bresciano Stefano D’Agostino. Sempre alle 19.30 Luca Castagnola contro il triestino Francesco Denicoloi. Dirige Fabio Mazzon con la supervisione di Giuliano Ferro.

Ronchi Nicola back drive perfect-2

Ad Altivole nell’Open Trofeo Progress è tempo di quarti di finale. Nel draw azzurro oggi alle 16.30 il trevigiano Filippo Crotti con tessera patavina sarà opposto al padovano Antonio Garbin. Alle ore 18.00 sarà il turno del trentino Alvise Zarantonello contro Andrea Vittadello della Canottieri Padova. Alle ore 21 chiuderà la giornata il vicentino Thomas Nucera ed il giocatore del Volpago Patrick Dalla Palma. Nel draw rosa per il primo quarto di finale alle 19.30 ci saranno Chiara Di Vina e la bellunese Maddalena Cibien.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento