Calcio: svelata la seconda e terza maglia del Treviso AC

Givova ha consegnato al presidente Sandri le nuove divise della squadra. Avvio record per la campagna abbonamenti in vista della prossima stagione. Squadra pronta

Un avvio da record per la campagna abbonamenti del Treviso Ac. che nelle prime quattro ore di apertura ha già registrato 51 abbonati. «E’ stata una risposta importante per noi considerando anche sabato molti tifosi erano giustamente al mare o in montagna per le ferie d’agosto – sottolinea il presidente Luigi Sandri – Non dobbiamo poi dimenticare che abbiamo già altri circa 170 abbonamenti prenotati dai consorziati di Treviso Siamo Noi. Un bel numero davvero. Non ci poniamo limiti, ma nemmeno vogliamo fare previsioni. Cerchiamo di vivere giorno dopo giorno facendo i giusti passi senza salti nel vuoti. Già da domani aspettiamo i nostri tifosi al Tenni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La campagna abbonamenti del Treviso Ac. per la stagione 2019/2020 terminerà il 7 settembre. Per sottoscrivere l’abbonamento sarà necessario recarsi presso la segreteria dello Stadio Tenni di Treviso (ingresso cancello n. 2 di via Ugo Foscolo; segreteria sotto Tribuna) nei seguenti giorni e orari: il sabato dalle ore 9 alle ore 13, il martedi e il giovedi dalle ore 16 alle ore 20. Le tessere di abbonamento daranno diritto ad assistere a tutte le partite casalinghe del Campionato Regionale di Promozione e della prima fase a gironi di Coppa Veneto che inizia il 25 agosto. I costi: abbonamento in tribuna 100 euro abbonamento in curva 70 euro. Ingresso gratuito per gli Under 14,  per i disabili e un loro accompagnatore. «Vogliamo, inoltre, ringraziare la Givova che ci ha fatto pervenire anche la seconda e terza maglia – aggiunge Sandri – La seconda è di colore nero, mentre la terza è gialla con un tributo alla nostra città capoluogo della Marca visto che riporta sul davanti il simbolico Palazzo dei 300. Grazie a Givova che ha assecondato anche questa richiesta onorando Treviso e la Marca trevigiana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Maltempo, albero cade e travolge un'auto: vigilante ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Gli immigrati della Serena devono tornare a casa loro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento