rotate-mobile
Sport Ponzano Veneto

Basket, Treviso esordisce contro Udine a PalaCicogna domenica

Prima giornata di campionato per De' Longhi, alla sua prima volta in serie B. Il match si preannuncia duro: l'avversario è forte e l'emozione tanta

Esordisce domenica sera nel girone B di campionato DNB De' Longhi Basket. Lo fa in casa, al PalaCicogna di Ponzano Veneto, contro il GSA Apu Udine, alle 18.

Coach Bjedov avrà a disposizione la rosa intera, unico dubbio quello di Parente, con qualche "ex" udinese, come il capitano Gatto, la guardia Prandin e il coach stesso. Arbitreranno Michele Canazza e Giacomo Dori.

Per Bjedov la squadra è al punto che si aspettava: "Ha lavorato bene in questo periodo e considerando che siamo tutti nuovi e che c'era un gruppo da creare da zero, siamo in una buona condizione generale per iniziare bene la stagione. Peccato solo che alcuni acciacchi ci abbiano limitato un po' nel lavoro".

Il riferimento è a Parente, la cui partecipazione non è ancora confermata, e a Maestrello, Gatto, Prandin, che si sono fermati.

Per De' Longhi sarà un esordio sotto diversi punti di vista: prima volta al PalaCicogna, prima volta in serie B e prima volta della nuova squadra.

"Sicuramente sotto l'aspetto emozionale non sarà una gara come le altre - osserva coach Bjedov - Ho gente esperta in squadra che potrà gestire la situazione, ma ad esempio Ivan Gatto, che è il nostro capitano e ne ha viste di tutti i colori, per la prima volta da senior giocherà per la squadra della sua città in casa, quindi un po' di emozione di sarà. In questo ci aiuterà il lavoro fatto insieme e gli automatismi che abbiamo assimilato in questa fase di preparazione".

Fortunatamente De' Longhi potrà contare sul sostegno del suo pubblico, che di certo aiuterà i "fioi" ad affrontare Udine, una delle favorite del girone.

Anche Bjedov conferma che si tratta di "una squadra molto forte, l'abbiamo visto anche nella gara giocata al torneo proprio in terra udinese. Ha giocatori sotto canestro come Zacchetti e Bellina che sono una coppia formidabile per la categoria, con esperienze di serie A e un bel mix fisico e tecnico. Poi c'è Dri, altro uomo di livello superiore, che assicura i punti, e il capitano Munini che forse è il loro uomo più importante. Insomma, sarà un match molto duro - conclude il coach - ma siamo pronti e faremo di tutto per partire bene, sarebbe importantissimo, per noi e per l'ambiente".  
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Treviso esordisce contro Udine a PalaCicogna domenica

TrevisoToday è in caricamento