rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Attualità Montebelluna

Morte di Andrea Parisotto, proclamato il lutto cittadino

Sabato 22 ottobre, nel giorno dei funerali dell'imprenditore mancato a soli 49 anni, il Comune di Montebelluna ha proclamato un minuto di silenzio e bandiere a mezz'asta in tutti gli edifici pubblici

Il comune di Montebelluna non dimentica Andrea Parisotto, l'imprenditore simbolo dello Sportsystem locale, mancato la scorsa settimana a soli 49 anni e rinnova le condoglianze alla famiglia e a tutto il mondo sportivo.

L'ordinanza

Il sindaco Adalberto Bordin, con una nuova ordinanza, ha proclamato il lutto cittadino per sabato 22 ottobre, in concomitanza con i funerali in programma alle ore 10 nel Duomo di Montebelluna. Nell'ordinanza si richiama l'intenzione dell'amministrazione comunale di manifestare in modo tangibile il dolore della città di Montebelluna e partecipare con viva commozione al lutto per la scomparsa del concittadino, punto di riferimento dello Sportsystem montebellunese. Nell'ordinanza si dispone l'esposizione delle bandiere a mezz'asta su tutti gli edifici comunali. Il gonfalone listato a lutto sarà presente al funerale al quale parteciperà anche il sindaco. I cittadini, le istituzioni locali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive sono invitati ad esprimere la propria partecipazione al lutto cittadino rispettando un minuto di silenzio in segno di raccoglimento alle 10, in concomitanza con l’inizio della cerimonia.

Il cordoglio

Commenta il sindaco, Adalberto Bordin: «Rinnovo la vicinanza da parte mia e dell’amministrazione comunale alla famiglia e a tutti i cari di Andrea Parisotto che stanno patendo la sua prematura ed improvvisa scomparsa. Una grave perdita che riguarda l’intera comunità montebellunese rispetto alla quale Parisotto non si è mai risparmiato. Pur preferendo agire lontano dai riflettori, tante sono le occasioni in cui si è speso per il bene della Città e dei montebellunesi, non ultimo il suo incarico come presidente dell’associazione Sportsystem e del Museo dello Scarpone e come componente del Comitato civico di Mercato Vecchio. Perciò, come riconoscimento al contributo umano e sociale dato alla nostra comunità, abbiamo voluto sottolineare la sua dedizione proclamando il lutto cittadino in occasione dei funerali previsti per sabato prossimo».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Andrea Parisotto, proclamato il lutto cittadino

TrevisoToday è in caricamento