menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Crossing Century" per piano solo, con Alessandra Fornasa

Alla chiesa di Santa Maria di Castello di Biancade, domenica 30 settembre

RONCADE “Crossing Century” – “Attraverso i secoli” è il titolo del prossimo concerto alla Chiesa di Santa Maria di Castello di Biancade, domenica 30 settembre (ore 18,30). Ideale traghettatrice tra i diversi secoli sarà la pianista Alessandra Fornasa, che in un recital “a piano solo”, proporrà un intenso programma che spazia, appunto, dal Settecento al Novecento. Diplomata in pianoforte e in didattica della musica col massimo dei voti e la lode al Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, la pianista di Cittadella ha curato il proprio repertorio cameristico con i Maestri Felice Cusano, Bruno Canino, Cristiano Rossi ed il repertorio per il duo violino e pianoforte con il M° Dejan Bogdanovic di cui è stata accompagnatrice durante il suo corso estivo di alto perfezionamento a Chioggia. Si è inoltre perfezionata con i Maestri Riccardo Zadra, Gianpaolo Nuti, Benedetto Lupo, Aldo Ciccolini e Massimiliano Ferrati. Come solista e in formazioni cameristiche si è esibita in numerose città italiane e per importanti stagioni e rassegne, distinguendosi anche in numerosi concorso solistici e da camera.

A Biancade proporrà un programma che inizierà dalla Fantasia in Do minore K475 di Mozart, proseguendo poi con la Fantasia in Fa minore Op 49 di Chopin, il Mephisto Valzer di Liszt, le 4 Ballate op. 10 di Brahms e la Fantasia Op. 28 di Scriabi: un programma “importante” per virtuosismo e fascino, per diversità stilistica e coloristica, che permetterà di apprezzare a pieno il talento e l’impegno della giovane ma già affermata pianista. Prima del recital di Fornasa, lo “spazio giovani” della rassegna proporrà anche un’introduzione della giovane arpista Irene Pauletto.

Ingressi: 12 euro interi; 7 euro fino a 25 anni; 3 euro fino a 14 anni. Info e prenotazioni: 347.1995564 - www.concertitreviso.it.

La chiesa di Santa Maria di Castello, ricostruita attorno al 1500, sorge su un luogo che in passato ha ospitato un insediamento risalente all'età romana, al posto di un antico castelliere dell'età del Bronzo. Recenti rinvenimenti archeologici hanno messo in luce elementi della precedente chiesa databile intorno al 1000. Secondo la tradizione era la chiesa frequentata dal Beato Enrico da Bolzano e tradizione vuole che vi siano sepolti la moglie e il figlio Lorenzo. NovArtBaroqueEnsemble intende, attraverso le stagioni di concerti firmate da Marco Dalsass, valorizzare un luogo antico testimone della storia locale, anche attraverso la realizzazione di piccoli interventi conservativi a favore della chiesa stessa. Ingressi: 12 euro interi; 7 euro fino a 25 anni; 3 euro fino a 14 anni. Info e prenotazioni: 347.1995564 - www.concertitreviso.it

La stagione di concerti a Santa Maria di Castello è realizzata grazie al sostegno di un gruppo di aziende del territorio e gode del patrocinio di: Parrocchia di Biancade, Città di Roncade, Comune di Silea, Città di Treviso, Comune di Casier, Comune di Casale sul Sile, Comune di Meolo, Comune di Quarto d’Altino, Provincia di Treviso e Regione Veneto.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Domenica 30 settembre - ore 18,30

CROSSING CENTURY

Alessandra Fornasa, pianoforte

Musiche di Mozart, Chopin, Brahms, Liszt e Scriabin

Spazio giovani

Presentazione dell'arpista Irene Pauletto

Domenica 14 ottobre - ore 18,30

Chiesa vecchia di San Cipriano

GRAN GALÁ ROSSINI

Orchestra barocca di Ferrara

Con Marco Dalsass e Alessandro Perpich

Musiche di Rossini e Paganini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento