rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Oderzo / Via Cesare Battisti, 2

Oderzo, l'hamburgheria Bully's chiusa da un mese: «Fine di un'epoca»

Dallo scorso 27 dicembre il locale di Via Cesare Battisti ha abbassato le serrande: fatali le chiusure e le restrizioni legate alla pandemia. Era uno dei locali più in voga e apprezzati in paese

«Dopo nove anni di cotte e di crude, di festa, di impegno e tante soddisfazioni, dal 27 dicembre il Bully's di Oderzo chiude. Ringraziamo tutti i clienti e gli amici che in questi hanni sono passati a trovarci». Dopo più di un mese dall'annuncio pubblicato sui social, arriva la conferma definitiva: la celebre hamburgheria gourmet di Via Cesare Battisti non riaprirà più i battenti.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", c'era la speranza che dopo la fine delle festività natalizie l'attività venisse rilevata da un nuovo gestore ma così non è stato e il Bully's è diventato la 34esima attività commerciale costretta a chiudere nel centro di Oderzo. Un bilancio pesantissimo soprattutto perché l'hamburgheria gourmet era diventata negli anni un vero e proprio punto di riferimento per tantissimi clienti della zona: non solo per le sue cene a base di carne di prima qualità ma anche per aperitivi e cocktail notturni. Nelle notti d'estate il "Bigotis", organizzato negli spazi del Bully's, sotto l'hotel Postumia, ha animato tantissimi mercoledì sera opitergini. Oggi resta un grande vuoto a pochi passi dalla piazza principale del paese. Le chiusure e le restrizioni legate al Covid hanno avuto un ruolo decisivo ma non tutto sembra perduto: nei prossimi mesi, infatti, il Bully's potrebbe riaprire in una nuova veste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oderzo, l'hamburgheria Bully's chiusa da un mese: «Fine di un'epoca»

TrevisoToday è in caricamento