menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I partecipanti a "Castrocaro"

I partecipanti a "Castrocaro"

Le voci dell'Art Voice Academy di Castelfranco a Castrocaro

Tre i vocalist presenti al cosiddetto “Festival delle voci nuove”: Federica Morao, 22enne di Vedelago, Manolo Soldera 28enne di Valdobbiadene e Giulia Tonini 22enne di Camposampiero (PD)

I giovani talenti dell’Art Voice Academy di Castelfranco Veneto e la band dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana sul palcoscenico del Festival di Castrocaro, al fianco dei concorrenti della 62esima edizione. Le loro voci  hanno infatti accompagnato i 10 finalisti che, martedì 3 settembre, si sono sfidati in diretta televisiva su Rai2 e in contemporanea su Radio2. Tre i vocalist dell’Art Voice Academy presenti al cosiddetto “Festival delle voci nuove”: Federica Morao, 22enne di Vedelago, Manolo Soldera 28enne di Valdobbiadene e Giulia Tonini 22enne di Camposampiero (PD).

Giovani anche i professori dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana: Davide Di Giuseppe alla batteria, Stefano Proietti al pianoforte, Andrea Albini e Luca Piola alla chitarra, Nicole Brandini al basso, Jacopo Samuel Federici alle tastiere. La direzione musicale del Festival di Castrocaro è stata curata dal Maestro Diego Basso. Condotto da Belen Rodriguez e Stefano De Martino, con la presidente di giuria Simona Ventura, il Festival di Castrocaro ha visto sul palco giovanissimi dai 17 ai 28 anni. Per l’Art Voice Academy di Castelfranco Veneto e la band dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana ancora una volta un palcoscenico importante.  Il Festival di Castrocaro ha visto nascere grandi star come Eros Ramazzotti, Zucchero, Nek e Laura Pausini. La finale è stata orchestrata dalla Arcobaleno tre del manager tv Lucio Presta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento