Attualità

Malore nel sonno, la professoressa Corinna Roveda muore a 58 anni

Insegnante alle scuole elementari e medie di Susegana, ha perso la vita sabato 22 maggio. Lascia mamma, fratelli, sorella e otto nipoti: martedì 25 maggio i funerali a San Pio X

Corinna Roveda (Onoranze funebri Terzariol)

Un malore improvviso ha spento a soli 58 anni il sorriso della professoressa Corinna Roveda. Sabato 22 maggio l'insegnante era andata a trovare sua mamma ma, non sentendosi bene, le aveva chiesto di stendersi a letto per riposare. Da quel momento la 58enne non si è più svegliata, stroncata da un infarto nel sonno.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", solo pochi giorni fa Corinna si era sottoposta a un'ecografia al cuore. Ai familiari aveva raccontato che non le era stato trovato nulla di grave e la notizia della sua scomparsa è arrivata come un fulmine a ciel sereno per le tante persone che la conoscevano. La 58enne viveva a Conegliano, al confine tra le frazioni di San Pio X e Parè. Di professione era sempre stata un'insegnante: prima come maestra alle elementari di Susegana e Colfosco. Dopo alcuni anni, il passaggio alle scuole medie dove molti studenti, genitori e colleghi hanno potuto apprezzarla per la sua grande professionalità e dedizione al lavoro. Amava partecipare a "Libri in cantina" e la sua grande passione, oltre all'insegnamento, era la musica. Corinna si dilettava a suonare il pianoforte e cantava con il Coro città di Conegliano. Corinna ha donato gli organi. A piangerla oggi ci sono la mamma Valentina, Mauro, i due fratelli Giorgio e Marco, la sorella Emanuela e ben 8 nipoti: Michela, Francesca, Mario, Giovanni, Daniele, Lisa, Anna e Marta. I funerali saranno celebrati domani, martedì 25 maggio, alle ore 15 nella chiesa di San Pio X a Conegliano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore nel sonno, la professoressa Corinna Roveda muore a 58 anni

TrevisoToday è in caricamento