rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità Montebelluna

Montebelluna, tornano le domeniche ecologiche: «Niente auto in centro»

Domenica 27 novembre il primo appuntamento a tema natalizio con i mercatini in centro storico. A dicembre e gennaio l'iniziativa non si terrà per favorire i commercianti e lo shopping

Tornano a Montebelluna le "Domeniche ecologiche" per il periodo invernale/primaverile 2022-2023. Dopo un tavolo tecnico con Ascom, sono state individuate e rese note le nuove date. Primo appuntamento domenica 27 novembre, a seguire domenica 26 febbraio 2023, il 26 marzo e il 30 aprile. Nei mesi di dicembre e gennaio non ci saranno domeniche ecologiche così da favorire le attività commerciali del centro nel periodo natalizio e dei saldi. Ogni domenica sarà dedicata ad un tema diverso: natalizio, ambientale, sportivo, turistico-culturale.

Il programma di domenica 27 novembre

Durante le "Domeniche ecologiche" è previsto il divieto di circolazione dalle ore 8:30 alle 17:30 di tutte le categorie di veicoli M, N, L, esclusi quelli elettrici. L’area no smog è quella compresa tra via Monte Grappa ad ovest e Corso Mazzini ad est. Nello specifico, questi i confini dell’area off limits: Via XXIV Maggio, Corso Mazzini, Via Manin, Via Galilei, Via Sansovino, Via S. Caterina da Siena, Via XXX Aprile, Via XI Febbraio, Via Togliatti, Via Legrenzi, Via Paleoveneti, Vial d'Amore, Via Montello. I cittadini potranno raggiungere il centro a piedi, utilizzando i parcheggi principali del Duomo, Sansovino, Largo X Martiri, zona Stazione (via Risorgimento), via San Vigilio. Potranno invece circolare ovunque i mezzi utilizzati per finalità di tipo pubblico o sociale (forze dell’ordine, soccorso sanitario, pronto intervento), per il trasporto di portatori di handicap o di persone sottoposte a terapie indispensabili e indifferibili ed i veicoli elettrici. Domenica 27 novembre, essendo previsti anche i Mercatini di Natale in centro, sarà vietato il parcheggio in piazza Tommaseo, Marconi, Petrarca, J. Monnet, lati est ed ovest di piazza Negrelli.

GE

Come nelle edizioni precedenti, l’amministrazione in sinergia con Ascom e Mosaico - attraverso gli Assessorati all’Ecologia, ai Lavori pubblici, allo Sport, alla Cultura e al Turismo ed in collaborazione con le tante associazioni del territorio - accompagnerà le Domeniche ecologiche con una ricca programmazione di eventi ed iniziative in tutte le piazze del centro così da promuovere sì lo spirito ecologico, mantenendo viva la città e rendendola attrattiva anche per le attività commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebelluna, tornano le domeniche ecologiche: «Niente auto in centro»

TrevisoToday è in caricamento