rotate-mobile
Attualità Orsago

Male incurabile, il sorriso di Enrico si spegne a 37 anni

Enrico Della Libera, impiegato alla cantina sociale di Orsago, ha perso la vita per un tumore scoperto meno di un anno fa. Lascia i genitori e due sorelle, mercoledì 5 aprile i funerali

Un'altra giovane vita interrotta dalla malattia in provincia di Treviso: domenica 2 aprile è mancato all'affetto dei suoi cari Enrico Della Libera, 37 anni, impiegato alla cantina sociale di Orsago e molto conosciuto in paese.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Della Libera aveva scoperto meno di un anno fa di avere un tumore contro cui ogni cura si è rivelata inutile. Ad Orsago Enrico aveva frequentato le scuole elementari e medie per poi iscriversi al liceo turistico Da Collo a Conegliano. All'università si era iscritto alla facoltà di Lingue e letterature straniere a Udine facendosi sempre benvolere e conoscere come un giovane gentile e dal cuore d'oro. Ex scout della parrocchia di Orsago, era nipote del sindaco Collot. Lascia i genitori Marita e Angelo, due sorelle Piera e Martina, zii, cugini, amici e parenti tutti. Mercoledì 5 aprile il funerale alle ore 15.30 nella chiesa parrocchiale di Orsago. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, il sorriso di Enrico si spegne a 37 anni

TrevisoToday è in caricamento