Il Gal dell’Alta Marca finanzia tre percorsi nei Comuni di Farra di Soligo e Miane

Gli itinerari sono stati denominati rispettivamente per quelli che si sviluppano nel Comune di Farra di Soligo percorso tematico “ il terroir” , “la biodiversità” e per quello invece del Comune di Miane “le Serre”


Una bella notizia per il Comune di Farra di Soligo  e il Comune di Miane. È stato finanziato dal Gal dell’Alta Marca per l’importo di 69.553,34 su un totale di 90.500,00 il progetto riguardante tre percorsi emozionali del paesaggio e territorio.

Molto soddisfatti i due Sindaci Mattia Perencin di Farra di Soligo e Denny Buso di Miane: «l’intervento prevede la qualificazione e tabellazione di un ampio percorso su aree pubbliche per la scoperta del terroir e del paesaggio del prosecco superiore nella frazione di Col San Martino e nel capoluogo per quanto riguarda il Comune di Farra di Soligo e quella di Combai per il Comune di Miane toccando le frazioni di Campea e Vergoman. Le Colline Unesco sono l’unico paesaggio agricolo che ha ottenuto il riconoscimento di ‘patrimonio dell’umanità’ per i suoi straordinari valori identitari di ‘agricoltura eroica’, le singolari caratteristiche paesaggistiche, dai ciglioni alle rive, la ricchezza della sua storia e dei suoi insediamenti: la presenza dell’uomo in queste colline è elemento di vanto e di qualificazione del paesaggio e questi percorsi andranno ad esaltarne le caratteristiche, dando così la possibilità a turisti ed appassionati di ammirare e conoscere paesaggi e scorci di un territorio fra i più belli al mondo» chiudono i due Sindaci.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli itinerari sono stati denominati rispettivamente per quelli che si sviluppano nel Comune di Farra di Soligo, percorso tematico “ il terroir” , “la biodiversità” e per quello invece del Comune di Miane “le Serre”.
Il primo è un percorso di facile percorribilità, viste le sue caratteristiche plano-altimetriche, si sviluppa esclusivamente su strade comunali. L’itinerario, ad anello, inizia da Piazza Rovere nella frazione di Col San Martino e misura una lunghezza di ml 4500 con un dislivello di 100 mt. Il tempo di percorrenza è di circa due ore.
Il secondo risulta di media difficoltà, viste le sue caratteristiche plano-altimetriche, si sviluppa esclusivamente su strade comunali. L’itinerario, ad anello, inizia con ingresso a Via San Lorenzo (bivio con Via Credazzo) a 900mt dal centro di Farra di Soligo e misura una lunghezza di ml 2800 con un dislivello di 150 mt circa. Il tempo di percorrenza è di circa un’ora e venticinque minuti.
Infine "le Serre" è un percorso di facile percorribilità, viste le sue caratteristiche plano-altimetriche, si sviluppa esclusivamente su strade comunali. Come precedentemente sopra descritto, l’itinerario può iniziare dal Centro Polifunzionale di Miane situato in Via Cal di Mezzo o dal centro abitato della frazione di Combai, misura una lunghezza di ml 4650 con un dislivello di 125 mt. Il tempo di percorrenza è di circa due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento