"A cavallo del Piave": grande successo per il centro estivo naturalistico di "Comunica"

Prossimo appuntamento il 19 luglio per la grande festa "Estate in Gioco", con circa 2000 bambini al Parco dei Moreri a Silea per una giornata di giochi, festa, sport e laboratori

MASERADA SUL PIAVE Una settimana indimenticabile quella scorsa per i bambini che hanno frequentato il nuovo Centro Estivo Naturalistico della Cooperativa Comunica nell'Oasi del Codibugnolo a Salettuol di Maserada, sulle rive del Piave, grande protagonista dei giorni che hanno coinvolto decine di bambini e bambine dai 7 ai 12 anni. Vivere giornate a cavallo sulle rive del Piave, lavorare l'argilla e realizzare sculture e disegni, conoscere la flora e la fauna, giocare e divertirsi all'aria aperta, questi gli ingredienti offerti dalla Cooperativa Comunica e vissuti con grande entusiasmo dai bambini e dalle loro famiglie.

L'attività estiva di Comunica, iniziata subito dopo il termine delle scuole, procede per tutto luglio e agosto con circa 3000 bambini gestiti dalla Coop trevigiana in 25 Centri e Camp Estivi in collaborazione con i comuni del territorio trevigiano, più qualche centro in provincia di Belluno e Padova. Tutti si daranno appuntamento il 19 luglio per la grande festa "Estate in Gioco", con circa 2000 bambini al Parco dei Moreri a Silea per una giornata di giochi, festa, sport e laboratori. Tutte le info sull'estate di Comunica su www.cooperativacomunica.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento