Vittorio Veneto: Consiglio comunale a porte chiuse, sospeso il mercato

La decisione è stata presa dal sindaco Antonio Miatto nella giornata di giovedì 12 marzo. Misura precauzionale per evitare nuovi assembramenti. Il consiglio comunale si farà

Considerata la grande emergenza di questi giorni legata al Coronavirus, il Consiglio comunale in programma domani 13 marzo 2020 a Vittorio Veneto, si svolgerà a porte chiuse. Inoltre, con l’ordinanza numero 59 emanata giovedì 12 marzo, il sindaco Antonio Miatto ha disposto «la sospensione, sino a nuove disposizioni dei mercati settimanali di Vittorio Veneto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento