menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Preganziol darà la cittadinanza onoraria a Michael Bublè

Il sindaco Galeano ha scritto al cantante canadese con origini trevigiane. Il sogno sarebbe quello di averlo in città a Natale per un concerto speciale dedicato alla Marca

«Let me go home» cantava Michael Bublè in uno dei suoi più grandi successi. Proprio la speranza di vederlo tornare a casa ha spinto in questi giorni il sindaco di Preganziol a scrivere al celebre cantante canadese per un'occasione davvero speciale.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" infatti, il primo cittadino del comune trevigiano ha deciso di offrire al crooner dalla voce inconfondibile la cittadinanza onoraria di Preganziol. La speranza è quella che Bublè possa accettare l'invito, decidendo di farsi vedere nella Marca per ricevere il prestigioso riconoscimento. Non solo, il sindaco Galeano ha deciso di sognare ancora più in grande: nella lettera scritta al musicista infatti, il primo cittadino ha espresso il desiderio di avere Bublè a Preganziol già per le imminenti festività natalizie. Un regalo che sarebbe più unico che raro. Per il momento dall'artista non è arrivata alcuna risposta ufficiale ma nel 2019 Bublè sarà in Italia per ben due concerti del suo nuovo tour mondiale. Se l'ipotesi di vederlo a Preganziol per Natale sembra quasi impossibile, la speranza di vederlo nella Marca l'anno prossimo, magari per un concerto fuori programma dedicato a tutti i suoi concittadini, sarebbe un regalo al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Natale è vicino e sognare non costa nulla. La canzone c'è, l'invito anche: "torna a casa Michael".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento