rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità Montebelluna

Montebelluna, via Roma chiusa al traffico per 4 giorni: la viabilità alternativa

Nel tratto compreso dal civico 13 all’intersezione con Corso Mazzini ed è istituito un doppio senso di circolazione

Sarà completata nei prossimi giorni l’attività di demolizione del fabbricato oggetto di riqualificazione situato in via Roma all’incrocio con Corso Mazzini a Montebelluna. Per permettere questa ultima fase, si rendono necessarie alcune importanti modifiche alla viabilità cittadina istituite da lunedì 2 a venerdì 5 gennaio. Nello specifico, è sospeso il traffico veicolare in via Roma nel tratto compreso dal civico 13 all’intersezione con Corso Mazzini ed è istituito un doppio senso di circolazione con flussi contrapposti dall’intersezione con via Tintoretto all’uscita nord di piazza A. Moro.

A seguito di queste modifiche:

•    I veicoli diretti verso Conegliano/Treviso provenienti da Viale Bertolini, all’intersezione con via Dei Martini, saranno deviati sull’anello sud di via di Martini (quindi, via Bertolini, via Sansovino, via Galileo, via Risorgimento);

•    i veicoli provenienti da sud (via San Gaetano) saranno deviati sull’anello sud (via Sansovino, via Galilei, via via Risorgimento);

•    i veicoli provenienti da sud (via Bergamo) saranno deviati sull’anello sud (via Galilei, via Risorgimento);

•    i veicoli provenienti da via Roma (da sud) e da via Veronese (da ovest) percorrenti via Roma dovranno obbligatoriamente svoltare in piazza A. Moro o via Tintoretto;

•    i veicoli uscenti da piazza A. Moro percorrenti via Roma in direzione sud, dovranno obbligatoriamente svoltare a destra in via Tintoretto.

«Con questa fase si concludono le operazioni più delicate dell’intervento a cura dei privati che, con questa opera, intendono riqualificare - previa demolizione - il palazzo all’angolo tra via Roma e Corso Mazzini. Poiché la facciata ovest confina con il marciapiede, durante la demolizione di quella parte, l’area dovrà essere necessariamente interdetta al traffico. Per evitare danneggiamenti alla pavimentazione stradale di Via Roma, la ditta incaricata, posizionerà anche un telo e della sabbia nell’area interessata» precisa l’assessore ai lavori pubblici, Adriano Martignago.

Aggiunge il sindaco, Adalberto Bordin: «Ricordo che, essendo un intervento molto impattante, nei mesi scorsi abbiamo provveduto a ridurre il grado di protezione dell’edificio così da evitare di dover mantenere le pareti ordinarie e dover così occupare una delle due corsi di via Roma per un anno intero con il cantiere. In questo modo l’occupazione riguarda solo il marciapiede e le due corsie possono rimanere aperte a parte in questo breve frangente ad inizio anno. La scelta di concentrare queste operazioni nei primi giorni dell’anno non è casuale: pur comprendendo gli eventuali disagi per i conducenti, posticipare l’intervento successivamente avrebbe creato criticità anche maggiori, coincidendo con il periodo dell’anno scolastico e quindi anche con l’interdizione al traffico di tutto il trasporto pubblico e scolastico che transita per il centro. Ci scusiamo naturalmente con i conducenti che frequentano il centro e chiediamo loro un po’ di pazienza, invitandoli a seguire i suggerimenti della viabilità alternativa proposti dagli agenti della Polizia locale e dei volontari della Protezione civile presenti in centro e quelli indicati nell’apposita segnaletica».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebelluna, via Roma chiusa al traffico per 4 giorni: la viabilità alternativa

TrevisoToday è in caricamento