rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Roncade

Roncade, in arrivo una nuova palestra attrezzata all'aperto

Attività sportiva e aggregazione giovanile: la nuova area i cui costi di realizzazione ammontano a 50mila euro, sorgerà nelle vicinanze del palazzetto dello sport. La sindaca Zottarelli: «L’obiettivo è quello di incentivare l'attività sportiva all’aria aperta»

Una nuova palestra attrezzata da realizzarsi completamente all’aria aperta, nello specifico all’interno dei circa 900 metri quadrati di terreno di risulta presenti all’esterno del Palazzetto dello sport della città. È questo quanto verrà in futuro realizzato a Roncade, nei pressi dell’impianto sportivo di Via Vivaldi, grazie alla recente vittoria relativa al bando nazionale "Sport di tutti - Parchi" (del valore complessivo di 4 milioni di euro), nato dalla collaborazione tra Sport e Salute Spa e Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) e promosso dal Ministero per lo Sport e i Giovani tramite il Dipartimento per lo Sport. Un risultato molto importante per Roncade, soprattutto perché rientrante tra i soli due Comuni della Marca trevigiana ammessi ai finanziamenti (sui 28 beneficiai in tutto il Nord Italia).

Nel dettaglio, nella realizzazione della palestra polivalente all’aperto (del valore complessivo di circa 50mila euro e composta da 1 circuito per il corpo libero e 8 macchine per l’allenamento isotonico e cardio) Sport e Salute si è impegnata con il Comune di Roncade per circa 20mila euro (Iva e progettazione comprese), mentre l’Amministrazione comunale investirà circa 30mila euro (Iva compresa) per tutte le spese accessorie relative ai necessari lavori di adeguamento dell’area in cui sorgeranno le attrezzature messe a disposizione gratuita del pubblico. La gestione dell’intera zona e delle attrezzature, invece, sarà per almeno un biennio a cura dell’Atletica Roncade che si è anche già offerta di proporre in loco, per alcune ore la settimana, delle attività propedeutiche all’utilizzo del nuovo impianto.

I commenti

«Grazie a queste nuove risorse economiche, di cui il Comune sarà presto beneficiario, puntiamo a promuovere l’attività sportiva di base sul territorio in modo tale da facilitare l’accesso all’attività fisica in un contesto di inclusione e sviluppo sociale - sottolinea l’assessore comunale, Antonio Baesse -. Ci rivolgiamo sia ai giovani che agli adulti, oltre che alle persone con disabilità visto che l’area sarà priva di barriere architettoniche e sarà facilmente raggiungibile da tutti in quanto baricentrica rispetto al centro città, alle scuole, alle attività sportive e alle piscine. Entrando nei dettagli - continua l’assessore - Sport e Salute dovrà ora avviare la progettazione per poi occuparsi della fornitura, del trasporto, dell’installazione e personalizzazione delle attrezzature. Inoltre, nell’area è già stata prevista la presenza di una segnaletica di benvenuto e di corretto utilizzo delle macchine presenti che saranno anche fornite di un QR Code che permetterà la visione di tutorial ed informazioni utili. Si tratta dunque di una positiva occasione per ricucire, grazie allo sport, il tessuto sociale e urbano di Roncade».

«Il benessere psicofisico dei nostri cittadini è di primaria importanza. Con questo Progetto vogliamo quindi offrire alla comunità una nuova opportunità di attività sportiva da svolgersi liberamente all’aria aperta in totale sicurezza. Desideriamo infatti incentivare stili di vita sani e accessibili a tutti, oltre che promuovere l’utilizzo di un’area urbana che verrà totalmente migliorata per l’occasione - conclude la sindaca Pieranna Zottarelli -. Con la nuova palestra all’aperto, la prima di una serie che vorremmo realizzare nel prossimo futuro, non solo creiamo un’occasione di attività fisica per tutti, compresi gli anziani, ma andiamo soprattutto a garantire ai ragazzi la possibilità di poter usufruire di un luogo dove incontrarsi e allenarsi in compagnia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roncade, in arrivo una nuova palestra attrezzata all'aperto

TrevisoToday è in caricamento