menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ruspa al lavoro (Foto d'archivio)

Ruspa al lavoro (Foto d'archivio)

Cavi telefonici tranciati da una ruspa: il distretto sanitario va in tilt

Pomeriggio da incubo, mercoledì 20 febbraio, al distretto sanitario di Mogliano Veneto. Visite ed esami sono stati annullati per colpa di un black-out provocato da una ruspa

Blackout telefonico e informatico alla sede di Mogliano del Distretto sanitario. Martedì pomeriggio, 19 febbraio, la rottura di un cavo tranciato da una ruspa durante alcuni lavori in corso, ha mandato in tilt la sede distrettuale sia a livello telefonico che informatico.

Tutte le prenotazioni per la giornata di mercoledì 20 febbraio sono state cancellate e i pazienti sono stati dirottati a Roncade e Preganziol. Senza internet tutte le prenotazioni sono saltate e non è stato possibile farne di nuove. Chi era già in coda per i prelievi del sangue è stato mandato via tra proteste e reclami. Il guasto è avvenuto all'interno del cantiere di ampliamento del Distretto moglianese. I tecnici, informati del problema, si sono messi subito al lavoro per ripristinare la linea telefonica e internet. La situazione però è tornata alla normalità solo nella mattinata odierna, giovedì 21 febbraio. Un incidente costato al distretto un'intera giornata di disagi. L'Ulss 2 si è scusata per il disagio arrecato agli utenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento