Giardini pubblici e giostrine sanificati: «I bimbi possono tornare a giocare»

Ponzano Veneto e Treviso Comuni apripista nella sanificazione delle aree giochi comunali per i bambini. La riapertura è attesa nei prossimi giorni, invito del sindaco al rispetto delle norme

In foto: sanificazioni nel Comune di Ponzano

Fra qualche giorno, non appena saranno pronti i cartelli di raccomandazione in merito al distanziamento interpersonale e alla necessità di salvaguardare la salute propria e degli altri anche attraverso l'igienizzazione delle mani, i parchi e le aree attrezzate del comune di Ponzano Veneto saranno disponibili e riaperte ai cittadini.

PHOTO-2020-05-02-14-01-39-3

Nel Comune di Ponzano i dati sul contagio sono più che positivi e fanno ben sperare. Oggi la lista comprende solo persone guarite e pochissime persone alla fine della permanenza domiciliare di quarantena. «Cominceremo con il cominciare a rendere fruibili un'area per frazione - ha spiegato il sindaco Antonello Baseggio - Per Merlengo l'area in via degli Alpini, per Paderno l'area di via Fanti/Costituzione e per Ponzano quella di via Volta. Non appena avremo contezza della gestione delle aree e degli irrinunciabili interventi di sanificazione e dei relativi costi, ci attiveremo per la riapertura degli altri siti. Oltre alle tre aree verdi poste all'interno dei tre centri abitati - prosegue - daremo priorità anche alle attrezzature sportive presso il parco urbano per render utilizzabile il "percorso vita" recentemente implementato. La pulizia e la sanificazione però non basterà a rendere sicuro l'utilizzo dell'area se non con la collaborazione degli adulti accompagnatori e dei ragazzi o giovani che coscientemente devono ricordare le tre regole fondamentali che ci permettono oggi di ritornare a vivere: distanziamento sociale, nessuna aggregazione, igienuzzazione costante delle mani ed utilizzo degli schermi protettivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento