rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità San Giuseppe / Viale della Serenissima

Esibizionista lungo la Treviso-Ostiglia, allarme tra i genitori

L'ultimo "avvistamento" nel tardo pomeriggio di ieri in un'area attrezzata con panche, panchine e una palestra. L'allerta è stata subito lanciata alle forze dell'ordine ma l'uomo, di circa 60 anni, si è dileguato a bordo di una Suzuki Swift grigia

Stanno destando un certo allarme, soprattutto tra i genitori, i ripetuti avvistamenti di un esibizionista che nelle ultime settimane sarebbe stato notato nella zona della Treviso-Ostiglia. Si tratta di un uomo di circa 60 anni che mostra le parti intime ai passanti, a volte masturbandosi in maniera esplicita. L'ultimo avvistamento risale al tardo pomeriggio di ieri, in un'area attrezzata con panche, tavoli e una piccola palestra all'aperto a ridosso dell'Ostiglia, a pochi passi dalla zona del punto tamponi della Dogana. «Era di fronte a me e ha iniziato a toccarsi -racconta un lettore- non immagino cosa poteva accadere se fossero arrivati mamme, bambini e bambine che spessissimo passeggiano in questa zona: quando ho visto che qualcuno si avvicinava gli sono andato incontro per avvisare che era il caso di cambiare percorso». Nel frattempo è scattato l'allarme prima ai carabinieri e poi alla polizia. Nel frattempo il maniaco, immortalato in una foto dal lettore, si è dileguato a bordo di una Suzuki swift grigia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esibizionista lungo la Treviso-Ostiglia, allarme tra i genitori

TrevisoToday è in caricamento