menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un sorridente Vittorio Bolzonello (Foto tratta da Facebook)

Un sorridente Vittorio Bolzonello (Foto tratta da Facebook)

Palio del vecchio mercato in lutto: è morto Vittorio Bolzonello

Aveva 83 anni ed era stato capomastro e vice presidente dello storico ente palio di Montebelluna. Lascia il figlio Ermes e centinaia di amici. Il ricordo di Nicola Palumbo

Vittorio Bolzonello, storico capomastro di Pederiva e pioniere del Palio del vecchio mercato, è mancato nella notte di mercoledì 25 marzo all'età di 83 anni. E' stato tra le personalità più importanti della manifestazione di Montebelluna.

Dal 1991 al 1999 era stato capomastro di Pederiva, lasciando l'incarico al figlio Ermes solo negli anni Duemila. Prima del palio Bolzonello si era dedicato alla gestione del bar da Stecheto, in via Erizzo, e della vicina macelleria, sempre nel Comune di Montebelluna. Non appena la notizia della sua scomparsa ha iniziato a diffondersi in paese il cordoglio e i messaggi di affetto per la sua famiglia sono stati tantissimi. Sui social Nicola Palumbo, in rappresentanza dell'ente palio ha commentato la scomparsa di Bolzonello con un post molto toccante: «Non ci sono parole - scrive - è un anno davvero difficile per tutti. Dopo Aldo Saviane e Rino Cervi, un altro padre della nostra manifestazione ci lascia il testimone. Se oggi abbiamo un evento solido, riconosciuto, con un’anima ben delineata lo dobbiamo a persone che per prime hanno creduto al folle progetto di realizzare una manifestazione rievocativa a Montebelluna. Ci credevano in pochi, uno eri tu, Vittorio. E hai avuto ragione. Ti sono, ti siamo, tutti riconoscenti. Grazie. Al figlio Ermes, alla famiglia e ai suoi cari, possa andare il più affettuoso e sentito abbraccio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento