menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accattonaggio molesto in centro, tre multati: 290 sanzioni nel 2015

Continua la task force contro l'accattonaggio in centro a Treviso. Giovedì mattina fermato un nigeriano particolarmente "insistente"

TREVISO Cercava di avvicinare i passanti in maniera piuttosto insistente, tanto da spingere alcuni di loro a chiamare i vigili. E all’arrivo degli agenti si è dato alla fuga. È stato fermato poco più tardi J.J., 30enne nigeriano, doppo un breve inseguimento per le vie del centro storico, luogo nel quale stava chiedendo l’elemosina.

I fatti risalgono a giovedì mattina, quando alla centrale operativa della polizia locale di Treviso sono giunte diverse richieste di intervenire in via Manzoni e in viale Burchiellati per la presenza di un accattone molesto. Una volta notata la pattuglia, il 30enne ha cercato di farsi largo tra i passanti nel tentativo di fuggiro, fino a venire bloccato in viale VittoriO Veneto.

Portato al comando per essere identificato, il nigeriano è stato multato. Nel corso della mattinata è stato sanzionato anche un suo connazionale, che ha riferito di essere ospitato presso un Centro Accoglienza di Padova, e insieme a lui una donna rumena. In totale sono stati sequestrati 37 euro. Salgono così a 290 le sanzioni per accattonaggio molesto elevate da inizio 2015.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento