Cronaca Via Gino Rossi

Aggrediti, due giovani ricoverati in pronto soccorso

Il regolamento di conti è avvenuto nella serata di sabato scorso, 5 giugno, in Via Gino Rossi a Mogliano. I tre aggressori sono ancora a piede libero. Sull'episodio indagano i carabinieri

Aggressione con la spranga

Erano da poco passate le ore 20 di sabato 5 giugno quando tre uomini hanno aggredito due giovani tra cui un minorenne che ha riportato lesioni serie. L'agguato è avvenuto in Via Gino Rossi a Mogliano Veneto, sotto gli occhi increduli di passanti e automobilisti che hanno chiamato sul posto il personale del Suem 118.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", i due giovani sono stati ricoverati all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove, terminate le visite di accertamento, sono stati dimessi con una prognosi di pochi giorni. Ancora a piede libero, invece, i tre aggressori. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Mogliano Veneto. L'ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un regolamento di conti. I due giovani aggrediti sono stati interrogati dai militari dell'Arma, al lavoro per fare chiarezza su questo nuovo caso di violenza nelle strade del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediti, due giovani ricoverati in pronto soccorso

TrevisoToday è in caricamento