menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"C'è una bomba": Tribunale evacuato e udienze sospese

Mercoledì mattina verso le 10 una telefonata anonima ai carabinieri ha costretto l'evacuazione per sicurezza di tutte le persone nell'immobile

TREVISO - Come riporta "la Tribuna", stamattina è scattato un allarme bomba in via Vedi a Treviso. Una telefonata anonima ai carabinieri infatti ha dichiarato la presenza di un ordigno all'interno del Tribunale

Subito sono scattati i controlli del caso e per ragioni di sicurezza pubblica sono state fatte evacuare tutte le persone presenti all'interno del Palazzo di Giustizia in attesa di accertamenti. 

Sospese tutte le udienze, sono in atto le verifiche di rito da parte dei militari e degli artificieri. Forse un atto intimidatorio per permettere il rinvio di scomodi giudizi. Gli accertamenti delle forze dell'ordine però non hanno avuto riscontro. Si trattava quindi di un falso allarme, simile a quello lanciato a marzo.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento