menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia dei carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

Spaccio di cocaina e marijuana, 30enne arrestato

Dal gennaio 2017 l'uomo, di origini albanesi, avrebbe smerciato decine di dosi tra Montebelluna e Castelfranco. Ben sette le persone segnalate alla Prefettura di Treviso come assuntori, tutti tra i 22 e i 59 anni

I carabinieri di Asolo hanno arrestato nei giorni scorsi un albanese di 30 anni, residente nella zona, per spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo quanto accertato il pusher, dal gennaio del 2017 all'ottobre del 2018, avrebbe smerciato decine di dosi tra Montebelluna e Castelfranco. Ben sette le persone segnalate alla Prefettura di Treviso come assuntori, tutti tra i 22 e i 59 anni: erano loro i principali clienti dello spacciatore che sono già stati sentiti dagli investigatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento