menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco devasta piante e bidoni dei negozi del centro: subito individuato dalla polizia

Dopo la denuncia della titolare di una delle attività della Pescheria, l'uomo è stato riconosciuto grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza della zona

Bici, bidoni e vasi di piante con annessa terra tutti completamente rovesciati a terra nel pieno della notte. Questo quanto accaduto intorno alla mezzanotte di sabato in via Pescheria, nei pressi della Camiceria Gentj e della gioielleria De Wrachien. A produrre l'atto vandalico un uomo in evidente stato alterato dall'alcol, subito individuato dalla polizia locale successivamente alla denuncia sporta dagli imprenditori dell'area e alla visione delle immagini registrate dalla telecamera di sicurezza presente nel portico tra i due negozi. "Un applauso alla polizia municipale e al sindaco Mario Conte, che fatalità passava nel momento in cui stavo facendo la denuncia di questo scempio, per aver fatto visionare a tempo di record le immagini della telecamera che c’è sotto il portico e che nel giro di un’ora hanno permesso di individuare il colpevole. Finalmente mi sento tutelata" ha dichiarato una delle titolari dei negozi presenti nell'area oggetto dell'atto vandalico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento