Autovie Venete: chiusa entrata di Udine Sud in A23 e 2 chilometri di coda in entrata a Trieste

E' iniziato l'esodo di fine agosto per coloro che tornano finalmente dalle vacanze estive. Traffico intenso a San Giorgio di Nogaro e Tarvisio

L’entrata di Udine Sud, in A23 direzione Palmanova è stata chiusa alle 10 di questa mattina. Come previsto, infatti, il traffico in arrivo da Tarvisio è in costante crescita e ha raggiunto i 1.900 transiti/ora in direzione nodo di Palmanova. In A4, il flusso proveniente da Trieste in direzione nodo di interconnessione è di circa 1.700 transiti ora e quindi all’altezza del nodo, dove entrambi i flussi si riuniscono sulla A4 in direzione Venezia, la congestione è inevitabile.

Attualmente (ore 12,00) in A23 Autovie Venete segnala 7 chilometri di coda, mentre sulla A4 la colonna si sviluppa su circa 10 chilometri, da Gonars verso San Giorgio di Nogaro, ma in questo caso la coda è a tratti. Rallentamenti si registrano anche fra Latisana e Portogruaro in direzione Venezia.  Due i chilometri di coda alla barriera di Trieste Lisert, in entrata, Nelle prossime ore il traffico crescerà ancora perché durante questo fine settimana si incrociano nuovi arrivi e rientri. Da Tarvisio il flusso dei veicoli, la maggior parte con targa straniera. è caratterizzato dalla presenza di numerosissime roulottes e caravan che si alternano alle vetture. Fino ad ora non ci sono stati incidenti di rilievo a parte un leggero tamponamento accaduto poco prima di San Giorgio di Nogaro senza conseguenze per le persone.

AGGIORNAMENTO ORE 18 - Traffico in aumento, sulla rete autostradale di Autovie Venete con code in più punti. Dopo un rallentamento dei transiti, nelle ore centrali del pomeriggio, verso le 18,00 i flussi si sono nuovamente intensificati. Supera i due chilometri la coda in A23, in direzione nodo di Palmanova, mentre alla barriera di Trieste Lisert, in entrata, la colonna di veicoli ha raggiunto i 4 chilometri. Code a tratti anche fra Redipuglia e Latisana, con forti congestioni all’interconnessione fra A4 e A23 all’altezza di Palmanova. Autovie Venete prevede un miglioramento della situazione in tarda serata che potrà durare qualche ora a cui seguirà un nuovo aumento nelle ore notturne.

AGGIORNAMENTO ORE 17 - A23 Udine Palmanova tutta straniera al mattino, A4 Trieste Venezia tutta italiana nel pomeriggio. E’ l’effetto del mix di esodo e controesodo in autostrada, tipico della seconda metà di agosto, quando da Tarvisio entrano tantissimi turisti stranieri diretti verso le località balneari, mentre da Trieste entrano, anzi rientrano, una buona parte degli italiani che hanno trascorso le vacanze in Slovenia e Croazia. Dopo una mattinata caratterizzata da lunghe code (fino a un massimo di 7 chilometri) di roulotte, caravan e auto in A23, attualmente – ore 17,00 – le code, in entrata, si sono formate alla barriera di Trieste Lisert e hanno raggiunto i 4 chilometri. L’entrata in A23 di Udine Sud – in direzione Palmanova – chiusa alle 10 di questa mattina, è stata riaperta alle 16,00. Il traffico è ancora molto sostenuto su tutta la rete di Autovie Venete con forti rallentamenti e code a tratti sulla A4, in direzione Venezia, fra Redipuglia e San Giorgio di Nogaro e fra Latisana e Portogruaro.

Per quanto riguarda i flussi di oggi, sabato 19 agosto, i dati delle uscite sono sostanzialmente in linea con quelli del 2016: l’incremento è dello 0,29%. Da non sottovalutare una tendenza che si va consolidando: le partenze sono molto più scaglionate e non concentrate nella sola giornata di sabato. Durante tutti i giorni della settimana, infatti, il traffico è stato molto molto intenso in entrambe le direzioni. I transiti crescono ulteriormente già nel pomeriggio del giovedì, per poi aumentare ancora durante la giornata di venerdì e di sabato. Per domani domenica 20 agosto, ancora traffico intenso per tutto l’arco della giornata e in entrambe le direzioni di marcia della A4 Venezia Trieste, con possibili rallentamenti e code in prossimità degli svincoli in direzione mare. Probabili code in entrata alla barriera di Trieste Lisert. In A57 Tangenziale di Mestre, in direzione Trieste, e sulla A23 Palmanova Tarvisio, verso Palmanova, è previsto traffico sostenuto in mattinata. I mezzi pesanti non potranno circolare dalle 7,00 alle 22,00. 

SFA_6182-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento