Cronaca Carbonera / Via Codalunga

Minaccia la cognata ed il nipote con una sega elettrica

"Dissidio" tra vicini di casa. L'episodio è avvenuto lo scorso 12 ottobre a Carbonera in via Codalunga. Terrorizzati da un 62enne un donna 55enne e il figlio di quest'ultima, un 21enne

Al culmine di una lite, molto "sentita", tra vicini di casa, ha pensato bene di prendere una motosega e minacciare la cognata ed il nipote. L'episodio è avvenuto lo scorso 12 ottobre a Carbonera, in via Codalunga. Protagonista dell'episodio un 62enne che è stato poi denunciato dai carabinieri di Silea per il reato di minacce. A rivolgersi all'Arma sono stati i vicini di casa, e parenti, ovvero la moglie del fratello, una 55enne, e suo nipote, un 21enne. Fortunatamente il 62enne, capendo forse di aver un pò esagerato, è tornato sui suoi passi e nessuno fortunatamente è rimasto ferito. Questo non lo ha salvato da una denuncia che è stata presentata nei suoi confronti alcuni giorni dopo dai parenti. Ulteriori accertamenti sono in corso da parte dei militari della stazione di Silea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la cognata ed il nipote con una sega elettrica

TrevisoToday è in caricamento