menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Codivilla Putti di Cortina, assessore Coletto: "Il personale tra le priorità del futuro"

Le parole dell'assessore regionale alla sanità: "Gli 80 posti letto saranno in regìme pubblico-privato accreditato salvaguardando la qualità della struttura

TREVISO “Con la delibera del 28 marzo, che assegna 80 posti letto, abbiamo delineato un futuro importante per il Codivilla Putti. In questo futuro non manca, e non mancherà nei passi successivi, la massima attenzione all’aspetto occupazionale, che è tra le priorità. Qualsiasi sarà l’evoluzione, la situazione del personale attualmente in servizio verrà affrontata e risolta, con le dovute garanzie”. Lo ha detto l’Assessore regionale alla sanità Luca Coletto, al termine dell’incontro, avvenuto oggi a Venezia, con i sindacati dei lavoratori dell’Ospedale Codivilla Putti di Cortina, dove il 29 aprile prossimo terminerà, senza possibilità di rinnovo, la sperimentazione gestionale con la Giomi Spa.

“La strada scelta – ha ricordato Coletto – è la migliore per dare un futuro a questo storico nosocomio: gli 80 posti letto saranno infatti in regìme pubblico-privato accreditato, una formula che salvaguarda in tutto e per tutto la qualità della struttura. A garanzia c’è anche il fatto che il procedimento per la scelta dell’operatore privato accreditato è stato assegnato alla Centrale Regionale Acquisti Veneto”. Per quanto riguarda l’aspetto specifico del personale, Coletto ha annunciato che” si sta lavorando a una soluzione che consentirà di mantenere in attività i 105 attuali dipendenti nelle more della scelta del nuovo gestore” e che “comunque nelle caratteristiche del nuovo contratto ci saranno ampie garanzie per i lavoratori”. “Nei prossimi giorni – ha concluso Coletto – si terrà una riunione tecnica proprio per approfondire i diversi aspetti di tipo contrattualistico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento