menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un controllo della polizia locale

Un controllo della polizia locale

Controlli notturni della velocità sul Put: stangati tre automobilisti

Per ciascuno dei tre la sanzione è di 230 euro, oltre la decurtazione di 3 punti dalla patente di guida

Sono tre gli automobilisti sanzionati dalla Polizia Locale per eccesso di velocità sul Put. Durante il servizio notturno, terminato all’alba di sabato, gli agenti di via Castello d’Amore hanno rilevato tre superamenti del limite di 50 km/h che vige sull’anello stradale. Le tre violazioni non hanno comunque comportato il ritiro della patente. «Come era stato annunciato sono iniziati i controlli con il telelaser lungo l’anello del Put e tre conducenti sono stati fermati per aver violato il limite previsto in centro abitato» spiega il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo. «Si tratta di due ragazzi di 25 e 27 anni, rispettivamente di Spresiano e Castelfranco e di un 51enne di Mogliano Veneto. Tutti e tre circolavano ad una velocità sugli 80 km/h, abbondantemente sopra il limite dei 50 km/h ma al di sotto della soglia dei 96 che prevede il ritiro della patente».

Per ciascuno dei tre la sanzione di 230 euro e la decurtazione di 3 punti dalla patente di guida. Oltre a quelli serali, sono stati effettuati anche controlli durante il giorno ma «non sono stati rilevati superamenti del limite di 50 km/h» osserva però Gallo. «Il primo bilancio conferma come durante il giorno sia più difficile veder superato il limite in quanto il traffico fa mantenere la velocità sotto il limite previsto mentre di sera i conducenti sono portati più facilmente a superare i limiti ma non in modo grave, in quanto nessuno dei tre sanzionati ha raggiunto soglie da ritiro di patente». Positivo anche il fatto che nessuno dei conducenti fermati durante i controlli notturni sia stato sorpreso in stato di ebbrezza: «Sono stati fermati un centinaio di veicoli per controlli sul rispetto delle norme del Codice della Strada e nessuno è risultato positivo ai testi per alcol o sostanze stupefacenti: questo è un ottimo segnale di responsabilità da parte dei conducenti». I controlli continueranno nei prossimi giorni sia in orari diurni che serali e notturni.

pl controlli 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento