E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

Il decesso è avvenuto nella mattinata di venerdì 31 luglio. I genitori hanno deciso che il piccolo donerà gli organi

Tommaso Tiveron in una immagine di Facebook

Il suo cuore alla fine non ce l'ha fatta. E stamattina Tommaso Tiveron ha smesso di respirare ed deceduto. Si conclude in questo modo la disparata battaglia per la vita del piccolo che, la sera di mercoledì 29 luglio, davanti a quella che sarebbe presto diventata la sua nuova casa in Via IV Novembre a Dosson di Casier, è rimasto travolto dal cancello scorrevole.

abbb111-7-2

A dare l'allarme al 118 erano stati proprio mamma e papà, presenti sulla scena dell'incidente e rimasti sotto choc per quanto accaduto. Il piccolo è stato soccorso da medico e infermieri del Suem 118, giunti sul posto a bordo di automedica e ambulanza, e trasportato d'urgenza al pronto soccorso del nosocomio trevigiano. Tommaso era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico al cervello ma la sue condizioni sono apparse da subito disperate. In mattinata di oggi, venerdì 31 luglio, il tragico epilogo. I familiari hanno deciso che Tommaso donerà gli organi. La data delle esequie non è ancora stata decisa.

La Procura ha aperto un fascicolo di indagine che, a questo punto, è destinato a trasformarsi in omicidio colposo. Tra i punti sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti c'è  la posa del cancello e il suo il montaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento