rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Casale sul Sile / Via Nuova Trevigiana Casale

Guida con la patente ritirata e non si ferma a due posti di blocco: denunciato

I carabinieri di Treviso hanno fermato a Casale sul Sile un 30enne italiano trovato con la patente revocata da alcuni mesi e in possesso di eroina e marijuana. Altri due denunciati per guida in stato di ebbrezza

I carabinieri di Treviso hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 30enne italiano che, alla guida della propria auto, in ben due occasioni nei giorni scorsi, aveva cercato di evitare i posti di controlli su strada.

Il primo episodio è avvenuto in Via Schiavonia a Preganziol dove, nel pomeriggio di martedì 14 febbraio, il 30enne era fuggito a forte velocità nel traffico riuscendo a far perdere momentaneamente le proprie tracce all’altezza del casello autostradale dell'A4. Lo stesso, il giorno dopo, intercettato da una pattuglia di militari dell’Arma a Casale sul Sile in via Trevigiana, è stato bloccato e trovato in possesso di eroina e marjuana. Il giovane, come accertato dai carabinieri, si trovava alla guida con patente revocata alcuni mesi prima dalla Prefettura di Treviso.

Le altre sanzioni

Per guida in stato di ebbrezza sono stati invece denunciati un 28enne ed una 52enne controllati la notte scorsa a Casale sul Sile e Altivole. Per entrambi, risultati positivi all'alcoltest con tasso superiore a 1 gr/lt, è scattato anche il ritiro della patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida con la patente ritirata e non si ferma a due posti di blocco: denunciato

TrevisoToday è in caricamento