rotate-mobile
Cronaca Pederobba

Monfenera, incendio devasta il sottobosco: pista dolosa

Domenica 12 febbraio, poco dopo le 15, un vasto incendio ha distrutto alberi e sottobosco sulle colline di Pederobba. Sul posto vigili del fuoco e personale Avab di Pederobba e Valdobbiadene

Una sigaretta gettata a terra ancora accesa o il lancio di un petardo sembrano essere le cause che, domenica 12 febbraio, hanno provocato un vasto incendio boschivo sul Monfenera, nel territorio comunale di Pederobba.

WhatsApp Image 2023-02-13 at 09.23.20

L'allarme è scattato poco dopo le 15, quando alcuni passanti hanno notato una colonna di fumo alzarsi nei pressi della chiesetta di San Bastian. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco coadiuvati dal personale Avab di Pederobba e Valdobbiadene. In pochi minuti le fiamme, favorite dal clima secco, hanno devastato gran parte del sottobosco e alcuni alberi. Il rogo è divampato in un dirupo che scende verso la Feltrina, l'ipotesi è che qualcuno possa aver gettato dall'alto o una sigaretta accesa o un petardo, dando il via all'incendio doloso. Difficile però riuscire a risalire ai responsabili mancando videocamere di sorveglianza nella zona. L'allarme è rientrato dopo un paio d'ore quando vigili del fuoco e personale Avab sono riusciti a domare del tutto le fiamme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monfenera, incendio devasta il sottobosco: pista dolosa

TrevisoToday è in caricamento