Schianto tra auto e moto: due ventenni finiscono in ospedale

L'incidente è avvenuto domenica, alle 15.10, in via Tiziano Vecellio a Belluno, all'altezza del McDonald’s. La moto era guidata da un 22enne residente a Maserada sul Piave

La catena di incidenti stradali avvenuti nel fine settimana è arrivata fino a Belluno dove, domenica pomeriggio, uno schianto tra auto e moto ha fatto finire al pronto soccorso due ventenni, di cui uno residente in provincia di Treviso.

Erano da poco passate le 15.10 quando i due mezzi si sono scontrati all'altezza del McDonald’s di via Tiziano Vecellio. Ad avere la peggio nell'impatto sono stati: K.M. 22enne originario di Maserada sul Piave alla guida della moto e C.T ragazza di 20 anni residente a Jesolo che stava viaggiando insieme al centauro trevigiano a bordo  di un'Aprilia Dorsoduro 900. Entrambi i giovani sono ricorsi alle cure del pronto soccorso ma le loro condizioni non sarebbero gravi. Nella caduta, secondo i medici, i due avrebbero riportato solo qualche lieve ferita. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Belluno per fare chiarezza sull'esatta dinamica dell'accaduto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento