Cronaca

Muore a soli due mesi nella sua culla: attesa per l'eventuale autopsia

Il dramma ieri sera in una abitazione di una famiglia di extracomunitari lungo via Castellana a Treviso. Inutili i soccorsi prestati dal Suem 118, la bimba potrebbe essere morta soffocata da un rigurgito

Una famiglia completamente distrutta dal dolore per la perdita improvvisa di una delle sue due gemelline, morta nella sua culla dopo la poppata serale. Il dramma ieri sera in una abitazione di una famiglia di extracomunitari lungo via Castellana a Treviso. Inutili i soccorsi prestati dal Suem 118, per la bimba non c'è stato nulla da fare

Il caso

L'allarme, come riportano i quotidiani locali, è stato lanciato verso le 19.40 di ieri dal padre della bambina. La bambina si trovava a riposare con la gemellina nella culla quando la madre si è accorta che non respirava. A quel punto è scattata l'immediata chiamata, purtroppo invano, al Suem 118 che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Ancora ignote le cause della morte prematura, anche se si sospetta possa essere soffocata per un rigurgito o per aver inalato inavvertitamente del latte. Sarà però la probabile autopsia sul corpicino della neonata a dirimere ogni dubbio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a soli due mesi nella sua culla: attesa per l'eventuale autopsia

TrevisoToday è in caricamento