Ztl Wake Up semina marijuana in Restera contro il proibizionismo

Il blitz dei manifestanti, sabato dopo pranzo. Centinaia di semi sparsi vicino al fiume. Sul posto, le forze dell'ordine

TREVISO - L'avevano annunciato e l'hanno fatto. La semina di marijuana lungo la Restera, proclamata dal Collettivo Ztl Wake Up contro il proibizionismo, è avvenuta sabato dopo pranzo,come riporta la Tribuna di Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Semi sparsi nell'area verde accanto al fiume. Una sfida alle istituzioni da parte dei manifestanti, sotto gli occhi incuriositi degli spettatori e sotto lo sguardo vigile degli agenti. I ragazzi sostengono sia tutto legale, si tratterebbe di piante dal bassissimo contenuto di Thc. Ma sono stati in molti a non accogliere di buon grado l'iniziativa, in primis gli ambienti della destra trevigiana. Contraria anche Lotta Studentesca, che aveva annunciato: "Qualora il comune non dovesse prendere decisioni per fermare questo scempio, ci penseremo noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento, grandine e alberi caduti: il maltempo flagella la Marca

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Malore al risveglio, il sorriso di Alessandra si spegne a 44 anni

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento