menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alex Viale, foto da Facebook

Alex Viale, foto da Facebook

Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Alex Viale, camionista di 38 anni, aveva tentato il suicidio a Monigo nella serata del 23 ottobre. L'uomo è stato ricoverato al Grandi Ustionati di Padova. Mercoledì alle 11 l'ultimo saluto presso la chiesa parrocchiale di San Liberale

Si terrà alle ore 11 di mercoledì 13 novembre, presso la chiesa di San Liberale a Treviso, il funerale di Alex Viale, camionista di 38 anni. Nella tarda serata dello scorso 23 ottobre l'uomo, cardiopatico e con gravi problemi di salute, si è cosparso di benzina e si è dato fuoco mentre si trovava nel parcheggio riservato a camion e camper di via Cisole. A soccorrerlo, estinguendo le fiamme con un estintore, è stato uno dei due proprietari del ristorante "Per Bacco" di Monigo. Alex Viale, soccorso dal Suem 118 e subito ricoverato al reparto Grandi Ustionati di Padova, è morto dopo cinque giorni di agonia a causa delle gravi lesioni riportate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento