rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Sant'Ambrogio di Fiera / Via Francesco da Milano, 7

Accoltella uno studente alle macchinette: 16enne allontanato dal Turazza

Pugno duro da parte dell'istituto di Treviso nei confronti dell'adolescente di origine albanese che giovedì scorso aveva accoltellato un compagno con un taglierino. Il giovane è stato denunciato per lesioni aggravate

Con un consiglio di classe straordinario, riunitosi nel pomeriggio di lunedì 27 febbraio, la direzione dell'istituto Engim Turazza di Treviso ha deciso di allontanare lo studente di 16 anni che il 23 febbraio aveva accoltellato un compagno alla macchinetta del caffè.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", dopo la denuncia per lesioni aggravate alla Procura per i minorenni, il 16enne è stato sanzionato dalla scuola con il provvedimento più duro previsto dal regolamento disciplinare: l'allontanamento dall'istituto. In parellelo la dirigenza scolastica ha pensato anche ad un percorso di recupero per il giovane che, dopo la decisione del Tribunale dei minori, potrebbe svolgere lavori socialmente utili presso la Comunità Murialdo in Via Cal di Breda. Dopo l'accoltellamento il 16enne non era più tornato in aula, lunedì pomeriggio la decisione di allontanarlo dall'istituto. Il 17enne nordafricano accoltellato alle macchinette sta bene, dopo il ricovero in pronto soccorso è stato dimesso con ferite lievi. Nei prossimi giorni farà ritorno in classe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella uno studente alle macchinette: 16enne allontanato dal Turazza

TrevisoToday è in caricamento