rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Villorba / Via Marsoni

Trovato un cadavere di donna nella Piavesella, indagini in corso

L'allarme è stato lanciato da alcuni passanti dopo le 16 a Castrette di Villorba in via Marsoni. Si tratta di una 71enne residente nella zona: non ci sarebbero segni di violenza sul corpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco di Treviso

Macabro ritrovamento a Castrette di Villorba nel pomeriggio di oggi, 2 maggio. Il corpo senza vita di una donna di 71 anni, residente della zona, è stato trovato in una grata di protezione del canale Piavesella, in via Marsoni. A lanciare l'allarme al 118 sono stati alcuni passanti: medico e infermieri del Suem hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco, intervenuti con tre squadre per il recupero della salma. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Villorba che ora indagano sulla vicenda. Si ipotizza il gesto estremo. Sulla salma nessun segno di violenza o tracce che coinvolgerebbero terzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato un cadavere di donna nella Piavesella, indagini in corso

TrevisoToday è in caricamento