rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
WeekEnd

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora degli acquisti ai mercatini natalizi!

Presepi, luci natalizie, hobbistica, artigianato, enogastronomia, mostre, spettacoli teatrali, concerti e laboratori per i più piccini: ecco ciò che offre la Marca in questo fine settimana!

MANIFESTAZIONI & INCONTRI Natale è ormai sempre più vicino e sono quindi diversi gli appuntamenti a tema che si dipanano lungo tutta la Marca trevigiana. A San Biagio di Callalta troverete "Natale al Centro Commerciale Tiziano", con il mercatino di Natale degli hobbisti e, per i più piccoli, animazioni natalizie con mascotte, sculture di palloncini, truccabimbi e caramelle. Se però preferite qualcosa di tradizionale, ecco il "Mercatino di Natale": le arcate della Rotonda addobbate di luci, un grande albero di Natale ed un presepio faranno da cornice alle circa 150 bancarelle di prodotti artigianali che proporranno statuine, presepi, candele, addobbi per l’albero e la casa, sculture, ceramiche, composizioni floreali e tante altre originali idee per i vostri doni natalizi, frutto della creatività individuale. Al Centro commerciale Conè di Conegiano va invece in scena il "Villaggio di Natale": un vero e proprio villaggio con differenti sezioni tematiche, dalle eccellenze artigianali all’antiquariato, dalle ceramiche ai presepi, fino ai prodotti enogastronomici e anche le famiglie potranno trovare un’area dedicata all’animazione dei bambini, per vivere a pieno la magia dello spirito natalizio.

Non perdetevi poi "Natale in Borgo" previsto per domenica tra Borgo Cavour e via Canova di Treviso (dalle 8 alle 19) con il classico mercatino dell'antiquariato e del collezionismo; il "Mercatino dell'antiquriato e collezionismo" a Godega di Sant'Urbano; il "Natale a Ceneda" di Vittorio Veneto con laboratori, presepi, poesie, mostra di giocattoli di legno e persino una mostra d'arte; "Il Magico Natale nel Castello delle Fiabe" a Giavera del Montello (con la casa di Babbo Natale, street food, animazioni natalizie, espositori e addobbi natalizi); a Roncade la "Mostra mercato dell'artigianato natalizio e portico agli artisti" (con numerosi espositori, tante attività per i bambini, performance musicali e scultoree e le immancabili bancherelle con i prodotti artigianali dedicati al Natale) e sempre a tema natalizio anche "Presepi in mostra" a Silea! Infine, per una vera gita fuori porta, consigliamo i "Mercatini di Natale", presso la Birreria Pedavena (BL), tra musica, idee regalo, prodotti tipici e artigianali, specialità culinarie, creazioni artistiche, laboratori e truccabimbi per i più piccini, vin brulè, cioccolata, sidro, castagne, strudel di mele con crema alla vaniglia calda e tanti dolci natalizi!

Se però il Natale non fa per voi, o se semplicemente cercate qualocsa di diverso, vi consigliamo la "Caccia al tesoro" al Museo Canova di Possagno, adatta a tutte le famiglie, poi il gran galà di sport da combattimento "Fighters Before Christmas" alla Zoppas Arena di Conegliano (con presente il pugile campione mondiale 2008 Giacobbe Fragomeni) e a tema enogastronomico "La Baccarata" all'Antica Osteria Zanatta di Maserada tra aperitico con polpette, affettati e risotto! E ancora: il convegno "HPV - Nuovi scenari tra vaccinazione e screening oncologico" all'ospedale di Castelfranco; l'incontro "Meditazione dinamica di Osho" a Treviso o la visita enologica "Casa Belfi: artigianalità e vini naturali" a San Polo di Piave. Infine, appuntamento anche con "Camminata di nordic walking sul Montelllo" e, per i più piccoli, il laboratorio "Museo del Risparmio" in centro a Treviso!

CONCERTI & TEATRO Apriamo questa sezione con, a tema musicale: il concerto "Fantasie Romantiche" a Villa Emo di Vedelago, "Marina & The Voodoo" al Corner Live di Mareno di Piave e "Carlo Colombo trio Christmas show" a Silea. Per il teatro, invece, ecco "Zenobia, regina de' Palmireni" al Teatro Comunale di Treviso e, per figli e nipoti, lo spettacolo "La leggenda di Natale" in Piazza dei Signori con Gli Alcuni!

MOSTRE Qui vi consigliamo, per prima cosa, a Ca' dei Carraesi di Treviso la mostra "I cani di Elliot Erwitt" dedicata ad uno dei più importanti fotografi contemporanei e la contestuale mostra "Da Tiziano a Van Dyck. Il volto del '500" (oltre a "All of love" di Martino Zanetti), l'esposizione "Scarpa e Olivetti. Sinergie tra parole e progetti", poi "RE.USE Scarti, oggetti, ecologia nell’arte contemporanea” a cura di Valerio Dehò (l’esposizione, composta da 88 opere di 58 artisti, sarà dislocata principalmente in tre diversi spazi espositivi della città: il Museo di Santa Caterina, il Museo Casa Robegan e Ca’ dei Ricchi, mentre in Fondazione Benetton c'è "Un triennio di investigazione tra ambiente e fotografia" del collettivo Synap(see) con annessa esposizione "Herstory in Ourstory" per la sensibilizzazione contro cybercrime e violenza di genere. Da tenere a mente sono poi le visite guidate alla mostra "Illustri persuasioni. Verso il boom 1950-1962" al Museo Salce, l'esposizione di arte contemporanea "Oltre l'immagine" all'ex Pattinodromo e al Mecenate Tea Lounge la mostra "La Fiaba, La Magia, Il Sogno" di Ada Caccin. Non da meno fuori Treviso sono però i "Viaggiatori del cosmo. Meteroriti & Co." al Museo Civico di Montebelluna, per scoprire i segreti dello spazio, e "Variazioni del sentire" di Riccardo Guarneri a Palazzo Sarcinelli di Conegliano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora degli acquisti ai mercatini natalizi!

TrevisoToday è in caricamento