Al Governo polacco piace Bodi, il bollettino fitosanitario digitale di Condifesa TVB

Il Presidente Nadal: “Dobbiamo proseguire sulla strada della sostenibilità. E’ fondamentale la difesa del nostro reddito al quale affianchiamo i fondi mutualistici e le assicurazioni"

Bodi piace già all’estero e precisamente in Polonia. Il nuovo bollettino fitosanitario digitale che ogni agricoltore può consultare direttamente dal proprio smartphone, un’esclusiva innovazione tecnologica voluta e portata avanti dal 2016 dal presidente e dal direttore del Condifesa TVB (Treviso-Belluno-Vicenza) Valerio Nadal e Filippo Codato è stato presentato ad una cinquantina di tecnici e funzionari del Ministero dell’Agricoltura polacco e alcuni imprenditori agricoli provenienti dalla Polonia. L’incontro si è svolta nella sala-meeting delle Cantine Nadal a Santa Lucia di Piave, alla presenza del presidente, di numerosi consiglieri e del direttore di Condifesa TVB.

SUCCESSO DESTINATO A CRESCERE – Dal convegno “Confrontiamoci su Bodi” sono emersi dati importanti: l’83% degli agricoltori ha dichiarato che Bodi risponde alle aspettative e l’ 82,6% lo consiglierebbe ai colleghi. Nadal ha precisato: “Questo servizio dà in tempo reale, grazie alla geolocalizzazione del vigneto, informazioni agrometerorologiche contestualizzate sull’azienda, indicazioni sull’efficacia dei trattamenti effettuati o previsti per il futuro e dirà se il vigneto è attualmente coperto contro i principali patogeni (peronospora  e oidio) oppure se sarà il caso di intervenire nel perfetto rispetto della difesa integrata. Si tratta di una novità unica in Italia e in Europa”. Nei mesi scorsi Codato aveva presentato Bodi al servizio EIP-AGRI della Commissione Europea a Bruxelles.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VERSO UN’AGRICOLTURA SOSTENIBILE – Valerio Nadal ha concluso: “Dobbiamo proseguire sulla strada della sostenibilità. E’ fondamentale la difesa del nostro reddito al quale affianchiamo i fondi mutualistici e le assicurazioni. Vogliamo tutelare le nostre campagne ed il nostro prodotto, con Bodi siamo sulla giusta strada”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento